Agenda Digitale

TIM e Italtel rinnovano i servizi di Voice over IP di Poste Italiane

Le due aziende hanno implementato linfrastruttura VoIP di Poste Italiane secondo le logiche della Network Function Virtualization che abilitano servizi e funzionalità evolute 

TIM e Italtel, nell”ambito di un Raggruppamento Temporaneo di Imprese che vede TIM in qualità di Capogruppo Mandataria, hanno progettato ed implementato l”evoluzione dell”infrastruttura Voice over IP (VoIP) di Poste Italiane.  

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20130429/612742 )

     (Photo: http://mma.prnewswire.com/media/483841/Italtel.jpg )

Il progetto di rinnovo della piattaforma VoIP di Poste Italiane è stato avviato con l”obiettivo di rendere disponibili nuovi e migliori servizi agli utenti interni dell”azienda, compresi i circa 13.000 uffici postali distribuiti sul territorio italiano, riducendo contemporaneamente i costi dell”infrastruttura. Complessivamente, la rete privata di Poste Italiane serve più di 50.000 utenti che utilizzano device di diverse tipologie grazie ai collegamenti a banda larga e ultralarga di TIM.

La soluzione adottata è basata sulle più recenti tecnologie e sugli standard più avanzati. In particolare è completamente virtualizzata, secondo il modello della Network Function Virtualization (NFV) che estende al mondo delle telecomunicazioni le logiche del Cloud Computing, tipiche del contesto IT.

L”architettura è stata progettata per consentire l”evoluzione della piattaforma in totale continuità nell”ambito delle infrastrutture IT di Poste ospitate nei Data Center di TIM e attraverso l”integrazione VoIP con la rete telefonica dell”operatore TLC. In particolare, la piena compatibilità dei prodotti forniti da Italtel rispetto a quelli esistenti, la capacità d”integrazione espressa dal RTI TIM e Italtel nella complessità di rete esistente e l”utilizzo di collaudate metodologie di migrazione garantiscono, oltre a una transizione agevole verso l”architettura finale, anche un impatto minimo sulla configurazione di rete e sui servizi attivi, soprattutto in termini di ‘user experience’.

Tra i principali punti di forza del progetto il completamento della migrazione delle oltre 20.000 utenze degli uffici postali in tempi particolarmente rapidi, l”ottimizzazione del 75% degli spazi occupati dall”infrastruttura centralizzata nell”ambito dei Data Center TIM, la riduzione dei consumi energetici che ne è derivata oltre all”attivazione di una delle maggiori piattaforme VoIP in logica di cloud privato.

Nella nuova infrastruttura VoIP di Poste Italiane sono inseriti numerosi prodotti Italtel: la suite di Core e Border IMS/NGN i-MCS, il data base utenti e servizi i-TDS, l”elemento di gestione iNEM, il Session Border Controller NetMatch-S, sia come User-Network Interconnection (UNI) sia come Network-Network Interconnection (NNI).

Il Gruppo TIM è la maggiore realtà ICT in Italia, abilitatrice della vita digitale del Paese.  Lofferta di TIM è basata su: elevata qualità e diffusione di servizi convergenti e contenuti premium, grazie allo sviluppo dinfrastrutture innovative, unampia scelta di device e applicazioni, soluzioni modulari e personalizzabili al servizio dei clienti e delle imprese. Circa 11 miliardi di euro gli investimenti previsti da TIM nel piano 2017-2019, in Italia nel triennio,  di cui circa 5 miliardi per accelerare lo sviluppo delle reti ultrabroadband fissa e mobile. http://www.telecomitalia.com

Italtel progetta, sviluppa e realizza soluzioni per reti e servizi di telecomunicazioni di nuova generazione, basati su protocollo IP. Offre soluzioni e prodotti proprietari, servizi professionali integrati per il progetto e il mantenimento delle reti; servizi di IT System Integration e attività di Network Transformation. Ha messo a punto soluzioni nellambito della comunicazione unificata, della collaboration, dei data center di nuova generazione, delle smart grid, dellIoT. Conta tra i propri clienti oltre 40 dei maggiori operatori e service provider. In Italia è partner di riferimento delle imprese pubbliche e private nella realizzazione di reti di nuova generazione e nella messa a punto di servizi rivolti ai loro clienti. Italtel è presente in numerosi Paesi nel mondo come Italia, Francia, Germania, Spagna, Polonia, UK, Grecia, Argentina, Brasile, Colombia, Peru, Ecuador. http://www.italtel.com 

MILANO, March 30, 2017 /PRNewswire/ —

Post Comment