In Evidenza

Trovare casa a Roma

 Trovare casa a Roma

La capitale italiana è di fatto un luogo magico che raramente, sotto invito, qualcuno rifiuterebbe di visitare, con piacere e spirito da visitatore. Certo, da puntualizzare è che, sebbene questa città sia intrisa di cultura antica, ma anche di architetture moderne, i suoi abitanti non sempre sono disposti a rimanere, mentre visitatori esterni potrebbero innamorarsi a tal punto da decidere di trasferirsi in maniera permanete. I cambiamenti e la dinamicità che una città può subire, vanno dalla modifica dell'assetto urbano, passano per la nascita di nuovi usi e approdano fino al rinnovamento dei suoi cittadini. Quest'ultimo punto non può certamente non tenere conto che la città nella quale un nuovo cittadino vorrebbe venire ad abitare, deve offrire diversi spazi liberi in vari quartieri della provincia. Per catalogare bene le abitazioni messe in affitto e in vendita e con il fine di aiutare qualcuno un po' smarrito, l'agenzia immobiliare a Roma est chiamata Homeplace, propone servizi ottimali per questo tipo di cambiamento.

Il funzionamento dell'agenzia

Una qualsiasi agenzia immobiliare deve, come primo step, essere contattata da qualcuno interessato a mettere in moto una trattativa. Successivamente a questo primo momento, l'agente invita a sottoscrivere una “proposta”, che può essere di vendita o d'acquisto. Nella pratica questo documento vero e proprio, testimonia la volontà del cliente di vendere o di acquistare un preciso bene avente certe condizioni. Se entro una fascia di tempo, che corrisponde a quindici giorni, la proposta viene accettata, il contratto giunge alla sua conclusione imminente e non ci sono più possibilità di modificare quanto già scritto all'interno del documento. A trattativa conclusa, la provvigione dell'agenzia va corrisposta da entrambe le parti, quella venditrice e quella che acquista.

 La cultura nomade

Non tutti sono nella possibilità economica di mettere in vendita un appartamento o trovarne uno nuovo, ecco perché esistono intere famiglie che vivono con lo zaino in spalla, in cerca delle avventure che la vita ha da offrire. Certamente non esiste un agente che riesce a localizzare le aree in cui puoi sostare da nomade e questo rende questo stile di vita il più spontaneo e intraprendente di tutti. Non tutti riescono ad adattarsi e a trovare un posto in cui stare senza l'aiuto di qualcuno competente nel campo delle abitazioni, ecco perché, per i meno temerari, le agenzie immobiliari saranno pronte a venire in soccorso durante un qualsiasi spostamento per amministrare i rapporti tra immobile, venditore e acquirente. Questo però solo se non vi farete trovare con uno zaino in spalla!