Internazionalizzazione

Quanto conta ottimizzare un sito dal lato SEO? Il valore di una buona web agency

 

Cosa si intende per SEO

 

SEO è l'acronimo di "Search Engine Optimization", vale a dire l'insieme delle azioni e delle tecniche funzionali a migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca. 
Negli anni il lavoro necessario ad ottimizzare un sito dal lato SEO è profondamente cambiato, di pari passo con l'evoluzione degli algoritmi che permettono ad un motore di ricerca di catalogare la qualità di un sito, ma dovremmo dire in questo caso di una pagina web, relativamente alla query (la ricerca) che un qualunque utente ha avviato sulla home page del motore stesso.

 

L'importanza di una efficace tecnica SEO

Ovviamente, la crescita di internet ha portato sempre più persone a cercare informazioni, prodotti e servizi sul web. Va da sé che l'importanza di essere facilmente reperibili da un numero elevato di utenti può veramente determinare il successo o meno di un sito web, di qualunque attività si occupi. Per chi vende prodotti o servizi un buon lavoro di ottimizzazione del proprio sito dal lato SEO, è banale dirlo, può regalare veramente grandi soddisfazioni.
I tempi sono cambiati
Fino a solo poco tempo fa, all’interno delle varie web agency, un buon SEO (in questo caso per SEO si intende "Search Engine Optimizer"), attraverso tutta una serie di veri e propri "trucchetti", poteva ottenere grandi risultati, a livello di visibilità del sito di un cliente su un motore di ricerca qualunque, a partire da Google, naturalmente. 
Chi metteva in atto tecniche chiamate di "Black hat", proprio i trucchetti di cui abbiamo parlato precedentemente, poteva garantire eccellenti risultati ai suoi clienti, ma oggi le cose sono cambiate, almeno in buona parte.

 

 

 

 

Panda e Penguin

 

 

Tutti sappiamo che Google non è solo il più importante dei motori di ricerca, ma in molti paesi, a partire dall'Italia, è un vero e proprio re incontrastato che intercetta circa il 90% degli utenti che hanno bisogno di fare una ricerca su Internet. 
Proprio Google ha sviluppato negli ultimi anni una serie di algoritmi funzionali a contrastare le tecniche di Black Hat e ad offrire agli utenti una Serp (la lista dei risultati) più vicina possibile alle necessità dell'utente che ha effettuato la query. 
I due algoritmi più importanti sviluppati da Google sono Panda, incentrato sulla qualità del contenuto delle pagine, e Penguin, che invece focalizza la sua attenzione sui backlinks, i collegamenti ad una data pagina web da parte di altri siti.

 

 

Una buona web agency può fare la differenza

 

 

Diventa quindi fondamentale, per chi vuole avere una buona visibilità sui motori di ricerca, in particolar modo su Google, naturalmente, rivolgersi ad una web agency che affronti il problema da un punto di vista prettamente professionale, collaborando con il webmaster alla costruzione di un sito che rispetti le "linee guida" richieste da Google. 
Insomma, questi non sono più i tempi dei furbi, anche perchè, in caso di punizione "algoritmica" da parte di Google, ma non solo, la stessa cosa vale anche per Bing e Yahoo, i tempi di recupero possono essere veramente molto lunghi, anche 1 anno, in molti casi. Ancora una volta si fa pressante la necessità di rivolgersi ad una web agency seria e professionale. In questo caso il risultato positivo, con un po' di impegno, è garantito.