I vini bianchi del Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia è una delle regioni italiane più piccole. Non solo, la zona montuosa dove è possibile coltivare vigneti è ridotta al minimo. A prima vista insomma potrebbe sembrare come una regione che non ha niente da offrire agli amanti del buon vino. Invece non è affatto così. Nonostante tutto infatti la tradizione vinicola della zona è molto antica, radicata e capace di produrre alcune tra i vini bianchi in assoluto più buoni di tutta Italia, ormai diventati…

È giunto il momento di provare Kavalan con Distillery Select

L”Amministratore Delegato di Kavalan, YT Lee ha dichiarato che il nuovo ‘Distillery Select di Kavalan’ da 700 ml che è stato presentato, rientra in una buona fascia di prezzo ed è stato invecchiato in alcune delle migliori botti di secondo passaggio nel clima di Yilan, creando una goccia elegantemente bilanciata dalle note di caramella mou e frutta vivace. I gusti di frutta di Kavalan che si distinguono sono mela verde, mango, ananas e ciliegia. Ian Chang, Maestro Miscelatore e Ambasciatore…

ORGANO espande la sua presenza in Africa nel Sud Africa

La sede africana di ORGANO e i centri logistici si trovano a Johannesburg.  ‘La nostra apertura in Sud Africa rappresenta un miglioramento nell”espansione di ORGANO in tutto il continente africano ed è un componente importante del nostro piano di crescita strategica per la regione EMEA,’ ha dichiarato l”Amministratore Delegato per la Strategia Globale di ORGANO, Leonard Chin. ‘Il marchio ORGANO è uno dei marchi più conosciuti e rispettati nel settore della nutrizione globale. L”apertura storica di questo nuovo mercato consente di…

I vini a denominazione guidano l’export italiano

I vini a denominazione guidano l’export italiano Oggi nel mondo 1 bottiglia di vino esportata su 5 è fatta in Italia che si classifica come il maggior esportatore mondiale di vino. Il 66% delle bottiglie di vino esportate dall’Italia sono Dog/Doc o Igt.  E ‘ quanto emerge dal Dossier ‘Accadde domani. A 30 anni dal metanolo il vino e il made in Italy verso la qualità’ presentato a Roma da Coldiretti e da Fondazione Symbola. In termini di fatturato il primo…

Il Brunello di Montalcino DOCG

Brunello di Montalcino DOCG: l'eccellenza biologica

L’eccellenza dei vini emiliani: il Pignoletto

Il Pignoletto è un vino di grande carattere e tradizione, dal caratteristico retrogusto amarognolo, e dal metodo di fermentazione naturale che accentua l’intensità dei suoi profumi delicati. È considerato il vino emiliano per eccellenza, ed è tra i vitigni più versatili. Si può trovare, infatti, in diverse tipologie, tra cui: Fermo, nella versione Superiore e Classico Superiore, Frizzante, Spumante e Passito. In particolare, nel territorio esclusivamente dei colli bolognese, il Pignoletto può fregiarsi della Docg, mentre al di fuori è…

Mi piace il cibo e il tedesco del Vino -.

Anche se l’Australia è classificato quinto Credo fortemente che rango si fonda sulla quantità. Dal momento che ho ora vivo a Melbourne in Australia Sono a confessare qualche vero pregiudizi. Penso che i vini stranieri sono i migliori al mondo e alcune di queste sono in realtà difficile da conquistare. Il vino bianco che è definitiva era il San Angelo Pinot Grigio che è al 100%. E ‘davvero isnamedafter il singolo vigneto da cui si sviluppano turistici vino italiano delle…

ALLARME CLIMA: ANCHE I VINI POTREBBERO CAMBIARE SAPORE Coldiretti: sensibili a fattori come temperatura e precipitazioni

“Da qui a qualche anno, il sapore del Chianti potrebbe cambiare a causa dei cambiamenti climatici”. Lo ha affermato, citando analisi realizzate dal Cnr di Firenze, Francesco Ciancaleoni dell’Area ambiente e territorio di Coldiretti intervenendo a Rieti al XII Forum internazionale Greenaccord dell’Informazione ambientale. “Ovviamente – ha aggiunto – questo è un pericolo che accomuna tutte le produzioni agricole di qualità”. Il vino “è molto sensibile a fattori quali temperatura e livello delle precipitazioni”. Secondo l’esperto di Coldiretti, “il riscaldamento…

Il Vino, un’emozione multisensoriale

Trani, al via il nuovo corso per assaggiatori ONAV IL VINO, UN’EMOZIONE MULTISENSORIALE In programma anche un ciclo di lezioni per non udenti e non vedenti Da oltre 60 anni l’ONAV organizza corsi annuali aperti a chiunque sia curioso di conoscere l’interessante e vasto mondo enologico. Con questi obiettivi, a Trani partirà il VI corso per assaggiatori di vino. L’appuntamento è per martedì 27 ottobre 2015, alle ore 20.30, presso l’Hotel Regia (Piazza Duomo). 18 lezioni teorico-pratiche approfondiranno l’analisi sensoriale,…

tedesco Winemaker Antonio Sangueneti Host-degustazione a Lauderdale Che è Fort

Per destinazione tutto l’anno: Queenstown è per fortuna di assaggiare qualcosa di quasi tutti gli altri luoghi di villeggiatura non lo fanno, in ogni stagione a quattro diverse stagioni. Tutte le stagioni così, prevedono una partenza turista sicuro e industria casa ecologica e sono buoni per il turista. Col passare del tempo si è rotolato su, questa posizione continua a crescere a causa finanziariamente a Sydney Day Tours, Blue Mountain Tours, tour della fauna selvatica e anche Bird Tours Watching,…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi