Miscellanea

Le 10 destinazioni europee più amate dai turisti nel 2015

A seguito di un sondaggio, l’assicurazione di viaggio Holins ci svela quali sono le dieci mete europee più amate e richieste dai turisti per questo 2015

Holins è una delle compagnie di assicurazione viaggio più utilizzate dagli italiani per partire senza pensieri. Abbiamo allora chiesto ad Elisa Garrone, responsabile dell’azienda disponibile anche sul web con un portale dedicato, di svelarci la classifica delle destinazioni europee dove andare quest’anno a trascorrere le nostre vacanze. Tra le dieci località due sono in Italia, scopri quali e a che posizione sono della classifica.

La città di Potsdam, in Germania

Residenza dei re prussiani e degli imperatori tedeschi fino al 1918, si trova a circa 30 km a Sud-Ovest di Berlino. Potsdam ha recentemente vinto i Travellers Choice Attractions Awards per i suoi parchi.

La città di Limassol, nell’isola di Cipro

Tra le mete europee dove hanno preferito prenotare gli italiani nel 2015, c’è la cittadina dell’isola di Cipro: sole, spiagge e cultura sono i punti di forza di questa destinazione mediterranea. Gli appassionati di storia potranno inoltre visitare i siti archeologici di Kourion, con il magnifico anfiteatro. Rappresenta una destinazione perfetta anche per i buongustai: ottimi i piatti della cucina locale.

La città di Bonifacio, in Francia

La città si trova sulla punta meridionale della Corsica. Meta per tutti quanti sono alla ricerca di una destinazione di mare dove poter visitare anche luoghi della storia e fare escursioni naturalistiche. In Corsica non manca niente per il divertimento.

La città di Bodrum, in Turchia

E’ una delle destinazioni più popolari per le vacanze in Turchia. A renderla ancora più irresistibile sono senza dubbio il suo mare e la vicinanza con le isole del Dodecaneso. Da non perdere il Castello di San Pietro e il Museo di Archeologia Subacquea, che propone spettacolari reperti antichi.

La città di Kazan, in Russia

E’ la capitale della regione russa del Tatarstan, si trova lungo il fiume Volga. Da non perdere è il Kazan Kremlin, una vera cittadella che racchiude alcuni degli edifici più rappresentativi del luogo: la moschea, la cattedrale, la torre Sjujumbike e la torre Spasskaja e il monastero della trasfigurazione.

La città di Cadice, in Spagna

Situata sulla costa meridionale della Spagna, la città di Cadice è uno dei più antichi insediamenti in Europa. E’ da visitare tutto l’anno, grazie al suo clima gradevole in tutte le stagioni. Da vedere la Torre Tavira e da non perdere il suo Carnevale.

La città di Karlovy Vary, nella Repubblica Ceca

È una città famosa per le sue sorgenti termali e adagiata nella bellissima valle di Tepla. Attira visitatori da tutto il mondo proprio per le sue terme. Sono popolari anche le escursioni nelle colline circostanti. L’architettura della città è ispirata all’Art Nouveau e al Barocco.

La città di Minsk, in Bielorussia

È considerata anche come la moderna capitale della Bielorussia, apprezzata per i suoi locali notturni, i ristoranti, le gallerie d’arte e i teatri. Sul lato orientale del fiume Svislach si trova la “Città Vecchia”, caratterizzata da edifici recentemente ricostruiti secondo l’aspetto originale.

I giardini di Naxos, in Italia

È un piccolo comune sulla costa orientale della Sicilia. Un luogo ideale da cui partire per esplorare la costa da Messina a Catania e le pendici dell’Etna. Insieme a Taormina e Letojanni, sono le località balneari più popolari di questa zona della Sicilia.

La città di Salerno, in Italia

Salerno ha una collocazione speciale tra la costiera Amalfitana, a Ovest, e il Cilento, a sud. E’ una città dalla grande ricchezza architettonica, da non perdere assolutamente il Duomo descritto come un “luogo di pace e bellezza” e le meravigliose spiagge.