5 ricette di cocktail a base gin perfetti per la primavera

Tra tutti gli spirits, il gin è quello che più si differenzia per il dolce ricordo della primavera. Bacche di ginepro, angelica, coriandolo e moltissimi altri ingredienti che rendono questo distillato così fresco, popolare ed estremamente versatile. Grazie alla produzione di Malfy Gin Originale, anche in Italia possiamo vantare di un gin italiano secco e profumato perfetto sia per la miscelazione di cocktail che da bere solo nelle sue varianti all'arancia, al pompelmo e al limone. 

Vediamo ora cinque ricette di cocktail a base di dry gin perfette per rendere questa primavera ancora più leggera e spensierata.

5 gin cocktail da preparare a casa

Per la preparazione dei seguenti cocktail sarà richiesto di misurare gli ingredienti e, a volte, di utilizzare uno shaker. In assenza di un jigger (misurino) e uno shaker, è possibile utilizzare una tazzina da caffè – che misura 50 ml – e una borraccia/barattolo di marmellata che si chiuda ermeticamente.

Negroni

Il più grande classico italiano. Grazie al suo ottimo bilanciamento tra il dolce del vermouth e l’amaro del bitter, questo cocktail è il perfetto aperitivo pre-cena, da gustare con qualche oliva e del paté di alici.

Ingredienti:

  • 30 ml dry gin
  • 30 ml bitter italiano
  • 30 ml vermouth rosso

Preparazione:

Versare tutti gli ingredienti in un tumbler basso pieno di ghiaccio. Girare fino ad ottenere la diluizione necessaria e guarnire con mezza fettina di arancia.

Clover club

Cocktail fresco, delicato e setoso, adatto ad ogni stagione. Perfetto per accompagnare cene leggere a base di pesce o taglieri di formaggi. 

Ingredienti:

  • 50 ml di dry gin
  • 25 ml di succo di limone
  • 15 ml di sciroppo di zucchero
  • 2 cucchiaini di marmellata di lamponi
  • 15 ml di albume d’uovo pastorizzato

Preparazione:

Unire tutti gli ingredienti in uno shaker e agitare vigorosamente, prima senza ghiaccio (per montare meglio l’albume e dare più struttura al drink) e poi con del ghiaccio a cubetti. Versare il cocktail in una coupette con l’aiuto di un colino e guarnire con due more e un rametto di menta.

French 75

Fresco, elegante, frizzante. Perfetto sia per l’aperitivo diurno che per quello serale. Ottimo accompagnamento per risotti e piatti a base di carne.

Ingredienti:

  • 30 ml di gin
  • 20 ml di succo di limone
  • 15 ml di sciroppo di zucchero
  • champagne

Preparazione:

Unire tutti gli ingredienti in uno shaker e agitare vigorosamente. Versare in una coppa da champagne precedentemente raffreddata attraverso un colino per trattenere i pezzetti di ghiaccio. Guarnire con un zest di limone.

Vesper martini

Il drink divenuto famoso grazie a James Bond. Corto, concentrato e delizioso, questo cocktail è l’ideale per una serata speciale.

Ingredienti:

  • 60 ml di gin
  • 15 ml di vodka
  • 7,5 ml di vermouth secco

Preparazione:

Unire tutti gli ingredienti nello shaker e agitare vigorosamente per qualche secondo. Versare nella coppa martini attraverso un colino per trattenere eventuali pezzetti di ghiaccio. Guarnire con un zest di limone.

Gin tonic

Un long drink agrumato e leggermente amaro. Ottimo per un aperitivo rilassante o per accompagnare dei pranzi mediterranei a base di verdure fresche.

Ingredienti:

  • 50 ml di gin secco
  • tonica

Preparazione:

Riempire un bicchiere highball pieno di ghiaccio e versare gli ingredienti al suo interno. Rimuovere con un cucchiaino per far amalgamare bene il gin con la tonica e ottenere la giusta diluizione. Guarnire con del pepe rosa, un zest di limone e un rametto di rosmarino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi