Micosi Ungueale, un trattamento alternativo

micosi

 

La micosi ungueale è una condizione comune che inizia come una macchia bianca o gialla sotto la punta delle unghie dei piedi. Non appena l’infezione fungina va più in profondità, la micosi causa lo scolorimento e l’indebolimento delle unghie, che possono rompersi. Può colpire diverse unghie, ma di solito non tutte. Se la condizione non è grave non è necessario un trattamento.

Possono essere utili diversi trattamenti snche se per le micosi ungueali c’è un alto rischio di recidiva.

Tra i sintomi della onicomicosi abbiamo:

  • Ispessimento delle unghie

  • Unghie fragili

  • Unghie con forme irregolari

  • Unghie di colore opaco

  • Unghie di colore scuro, causata da detriti sotto l’unghia.

Le infezioni fungine delle unghie sono generalmente causate da funghi dermatofiti. Anche lieviti e muffe però possono essere responsabili delle infezioni fungine.

I fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare le micosi delle unghie sono:

  • Gli anziani sono più a rischio, a causa della riduzione del flusso sanguigno;

  • Gli uomini ne sono più soggetti, soprattutto se si ha una storia familiare di infezioni fungine delle unghie;

  • Lavorare in un ambiente umido dove mani o piedi sono spesso bagnate;

  • Indossare calze e scarpe che ostacolano la ventilazione e non assorbono il sudore;

  • Contagio da qualcuno che ha già una micosi;

  • Camminare a piedi nudi in luoghi come piscine, palestre e docce;

  • Il piede d’atleta;

  • Avere una o una condizione patologica della pelle come la psoriasi.

Da anni nel settore della cura del piede, L’azienda dr.Scholl offre tra i tanti prodotti anche un trattamento antifungino molto efficace, una valida alternativa ai soliti antimicotici da banco. Il trattamento antimicotico di Scholl è in grado di creare un ambiente sfavorevole alla proliferazione dei funghi, abbassando il pH dell’unghia. Il trattamento consiste di due fasi: nella prima fase bisogna limare la superficie dell’unghia una volta a settimana con le limette usa e getta presenti all’interno della confezione, che quindi vanno gettate dopo l’uso. Poi bisogna applicare il liquido sull’unghia infetta una volta al giorno e ripetere il trattamento per le 3 settimane successive. Nella seconda fase il liquido invece va applicato sull’unghia infetta una volta alla settimana per 9 mesi o sino a quando l’unghia non appare sana.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi