Abbigliamento donna per la primavera estate 2016

Quali sono i nuovi trend dell’abbigliamento donna per l’estate 2016? Tra sottovesti a vista e look metallizzati, la primavera sarà all’insegna delle novità

Febbraio è il mese delle sfilate in tutto il mondo. Si parte con New York, si passa per Londra e Milano e si finisce a Parigi. Prima, però, di scoprire quali saranno le scelte degli stilisti per l’autunno-inverno 2016/7, è bene fare un ripasso di quali sono i trend per la primavera-estate che si avvicina.

L’abbigliamento donna per questa stagione viene in contro alle esigenze di molti. Non solo colori pastello e fiori, anzi! Colori solitamente inediti per questa stagione, come il nero e il silver metal hanno fatto la loro comparsa sulle passerelle dei brand più cool del momento.

Alcune delle proposte sono talmente innovative che verrà sicuramente voglia di avere almeno un pezzo che segua i nuovi trend. Vediamoli, quindi, insieme!

  • Lingerie a vista: il trend, già iniziato questo inverno, continua anche questa primavera. La sensualità del pizzo e della seta a vista conquistano anche i colori e le lavorazioni più tipiche della primavera. Per poterla portare con disinvoltura anche durante il giorno, case di moda come Cèline propongono di abbinarla ad accessori dal twist contemporaneo o urbano, così da rendere meno sexy l’insieme. Per la sera, invece, Alexander Wang propone sottovesti lunghe elegantemente ricamate, dallo scollo profondo e sensuale. Un’opzione da adottare per una serata unica;
  • Ispirazione tribale: le citazioni tribali hanno spopolato sulle passerelle di stilisti come Valentino e Givenchy. La novità per questa stagione è che molti designer hanno optato per stampe bianche e nere, invece di scegliere i già visti pattern colorati. Una scelta particolarmente evidente nella straordinaria sfilata di Riccardo Tisci a New York per Givenchy, dove opulenti abiti di ispirazione tribale hanno sfilato avendo come sfondo una straordinaria Manhattan. Una scelta condivisa anche da Valentino, che ha fatto sfilare ricchi abiti che rimandano a quelli della tradizione, realizzati in materiali lussuosi;
  • Metallo silver: l’argento ha fatto capolino tra le creazioni per la primavera 2016. Lavorato così da dare l’impressione di essere metallizzato, il silver ha conquistato sia pantaloni che giacche, ma anche le ormai usatissime tute. L’abbigliamento femminile argentato è sicuramente un modo per non passare inosservate, ma è possibile assecondare il trend senza dare nell’occhio. Basta, infatti, scegliere un solo pezzo realizzato in questo colore, magari una giacca per dare un tocco più vivace ad un completo tradizionale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi