Most Viewed

Categories

  • Nessuna categoria

Berlina, chi l’aveva già data per morta?

I funerali? Decisamente in anticipo. Chi aveva già chiuso il discorso berlina, chi ne aveva addirittura recitato l’elogio funebre, sarà costretto a ricredersi, perché sono appena arrivati sul mercato nuovi modelli che faranno sicuramente tornare sui propri passi moltissimi di coloro che erano passati, quasi senza rimpianti, a SUV e Crossover. Se è sicuramente vero che negli ultimi anni le cose non sono andate molto bene per questo segmento, con uno strapotere in lungo e largo di Sport Utility Vehicles e Crossover, è altrettanto vero che le berline hanno ancora da dire molto.

Il nuovo focus è l’efficienza

Da un lato il costo del carburante, che pare inarrestabile, dall’altro la necessità di preoccuparci tutti, anche nel nostro piccolo, dell’ambiente che ci circonda. L’efficienza dei motori è una questione sempre più importante, soprattutto per una categoria / segmento che, al contrario dei SUV, si è sempre proposta come scelta intelligente e attenta a consumi, spese e inquinamento.

Oggi le migliori berline sul mercato ti permettono di viaggiare consumando il minimo indispensabile. A tutela completa dell’ambiente e… del tuo portafogli.

Sicurezza aumentata: minimizzare i rischi per conducente e passeggero

Anche i nuovi sistemi di assistenza alla guida sono di fondamentale importanza per ogni berlina che si rispetti e che voglia competere in un segmento che, almeno negli ultimi anni, si è decisamente ristretto.

Scegliere una buona berlina passa oggi anche dallo scegliere una vettura in grado di offrirci il massimo in termini di elettronica e di assistenza alla guida, per sistemi che siano in grado di garantire il massimo della sicurezza a tutti gli occupanti dell’autovettura.

Design: perché anche l’occhio vuole la sua parte

Stesso discorso per il design: con la grande scelta di berline che abbiamo a disposizione possiamo spaziare tra diversi approcci al tema delle linee e dell’impatto estetico.

Le berline, un tempo vetture sicuramente con poche pretese almeno per quanto riguardava l’aspetto, oggi possono diventare dei veri “oggetti di culto”, grazie a restyling che non hanno davvero lasciato nulla al caso.

La crisi del settore ha spinto i migliori marchi del settore automotive a prendere decisioni sicuramente più audaci e più rischiose, con risultati che però non hanno nulla da invidiare a vetture di segmento più alto e costoso.

Tornare alla berlina si può

Abbiamo tutte le premesse per essere certi di vederne delle belle. La berlina si è riaffacciata prepotentemente sul mercato ed è pronta a sfidare SUV e Crossover per tornare ad essere la classe regina.

Il futuro, per chi ama le auto, sarà decisamente interessante.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi