Bioedilizia Made in Italy: il nuovo gioiello firmato Rubner Haus in Alto Adige

Fino a qualche anno fa, la bioedilizia era retaggio esclusivo di molti paesi esteri, tra cui Germania, Austria, Svezia, Scandinavia. Con il passare degli anni sono sorte anche nel nostro paese molte realtà interessanti che hanno fatto della bioedilizia Made in Italy il fiore all’occhiello della loro attività. Tra le realtà in assoluto più interessanti, dobbiamo ricordare Rubner Haus, parte del famoso gruppo Rubner di Bolzano. Questa è una realtà specializzata in case in legno, che ad oggi conta più di 25.000 realizzazioni. Di recente ha firmato una nuova soluzione abitativa che ha davvero dell’incredibile. Andiamo insieme a scoprire le sue più importanti caratteristiche, una soluzione abitativa che vi sorprenderà tanto è calda e accogliente, curata in ogni più piccolo dettaglio.

 

Il nuovo gioiello Rubner Haus in Alto Adige

Quella di cui stiamo parlando è una soluzione abitativa composta da due case gemelle. Si trova in Alto Adige, nella Val Sarentino. Sono case realizzate interamente in puro legno, immerse in un contesto verdeggiante di rara bellezza, con il bosco alle loro spalle e intorno invece un immenso prato. Il legno con cui le case sono realizzate si inserisce alla perfezione in questo paesaggio, così che paesaggio e abitazione possano coesistere e creare armonia. Insieme creano un luogo dove vivere diventa piacevole. È possibile grazie a queste abitazioni vivere in armonia con la natura, cosa questa che è per la maggior parte delle persone del luogo una vera priorità, una natura con cui queste persone sono cresciute e che sono consapevoli debba essere preservata quanto più possibile.

 

Il sistema costruttivo Blockhaus

Il sistema costruttivo scelto per la realizzazione di queste due case gemelle prende il nome di Blockhaus, un sistema che affonda le sue radici nell’Età del bronzo, un sistema insomma antichissimo. Questo sistema prevede l’utilizzo come elemento principale della costruzione di un blocco realizzato con travi in legno, ovviamente tagliate su misura, che sono incastrate tra loro a pettine. Grazie a questo sistema ad incastro è possibile garantire una struttura stabile, solida, senza dover utilizzare colle né elementi metallici di alcun genere. Proprio per questo motivo se ne può parlare come di costruzioni che sono sostenibili al cento per cento dal punto di vista ambientale.

Doveroso ricordare che è presente anche uno strato isolante interno, realizzato in fibra di legno tenero. Questo strato isolante permette di evitare che possa venirsi a creare umidità. Questo significa che l’ambiente interno risulta salubre, piacevole da vivere, ricco di benessere e che è possibile mantenere costante in modo piuttosto semplice una sensazione di intenso calore. Non solo, è importante ricordare che il legno non produce alcuna sostanza dannosa per la salute, anche per questo motivo il materiale ideale per rendere la propria abitazione salubre.

 

Come è suddiviso lo spazio delle due abitazioni

Entrambe le abitazioni hanno una superficie di ben 150 metri quadri. Al piano terra sono presenti il soggiorno e la cucina, che sono senza alcun dubbio le zone più vissute di ogni abitazione, oltre a due camere e ai servizi. Si tratta di una zona living in possesso di ampie aperture sull’esterno. La luce del sole può quindi penetrare in casa, così da scaldare, da rendere gli ambienti ancora più piacevoli da vivere, così da illuminare inoltre il legno davvero al meglio e valorizzare quindi gli interni. Al piano superiore sono invece presenti le camere da letto e le zone dedicato allo studio, zone della casa che assumono un aspetto caldo, intimo. Altro dettaglio da non sottovalutare, le terrazze presenti ai piani superiori, spazi outdoor da vivere durante le giornate più calde dell’anno, da cui è possibile godere di un panorama mozzafiato, piacevoli e confortevoli.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi