Most Viewed

Categories

  • Nessuna categoria

Cappuccinatore: cos’è e le migliori marche

Iniziare la giornata con il giusto sprint è il modo migliore per avere la carica di energia perfetta per affrontare le fatiche quotidiane nel modo migliore: dall’andare al lavoro alla sistemazione della casa, senza trascurare casa e figli.

Per molti di noi, la spinta ideale per cominciare la mattina è facendo una colazione adeguata, magari con un bel cappuccino e un croissant. Ma non sempre abbiamo la possibilità (di tempo o economica) per andare ogni giorno al bar. Perché, allora, non provare a viziarci anche quando siamo a casa?

Cappuccinatore: cos’è e come funziona

Se la vostra idea è quella di gustare appena svegli un buon caffè addolcito da una crema di latte soffice, non potete assolutamente fare a meno del cappuccinatore, una macchina che ha le fattezze molto simili a quelle della moka, ma con la differenza che riesce a preparare una schiuma buona come quella che trovate al bar.

Questo strumento, infatti, prende anche il nome di montalatte ed è particolarmente indicato per scaldare il latte in modo che acquisisca l’ossigeno necessario per trasformarlo in una deliziosa crema, perfetta da adagiare sopra ad una tazza di caffè.

In genere, effettua l’operazione in modo automatico e funziona con energia elettrica; per funzionare, quindi, vi basterà versare il liquido bianco all’interno e azionare l’apparecchio fino al suo spegnimento automatico. A questo punto, non dovrete fare altro che gustarvi il vostro cappuccino in tutta calma.

Dove acquistarlo e quale modello scegliere

Come per l’acquisto di tutti gli elettrodomestici, vi consigliamo di controllare quello che vi offre il mercato: in commercio, infatti, ci sono molti modelli diversi a disposizione, ognuno dei quali offre delle prestazioni diverse.

Se, ad esempio, volete qualcosa che sia al tempo stesso elettrico, maneggevole e ottimo anche da viaggio, vi consigliamo di puntare su un frollino da latte, una sorta di piccolo minipimer che realizza la schiuma del cappuccino montando il latte direttamente nella tazza. Il prezzo è contenuto e il tempo necessario per l’operazione richiede circa 5 minuti.

Se, invece, volete ottenere un risultato uguale a quello del bar, potete optare per l’acquisto del cappuccinatore a forma di moka che monta il latte: tra le marche più note presenti nel mercato troviamo il cappuccinatore Lavazza, Guzzini, De Longhi e Nespresso. Il prezzo di acquisto è più alto rispetto al modello di apparecchio descritto in precedenza, ma permette di ottenere un’eccellente crema di latte nella metà del tempo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi