Cinque eventi della Social Media Week da non perdere e gli altri appuntamenti della settimana

Cinque eventi della Social Media Week da non perdere e gli altri appuntamenti della settimana

Start-Up ed Innovazione by Chefuturo.it

A fare da spina dorsale all’agenda della prossima settimana un unico evento che coinvolge dieci città in tutto il mondo: la Social Media Week. Si inizia lunedì e si chiude venerdì. Il campanile nostrano coinvolto è quello di Milano.

Martedì, l’appuntamento è sempre nel capoluogo lombardo per chi è interessato allo sviluppo di applicazioni in HTML5. A Roma, è sempre martedì, la chiamata è per quanti vogliono lavorare sul sistema operativo Android. Tornando a Milano, avrà luogo il Mobile Summit 2013: l’intenzione è quella di fornire spunti e strumenti per diventare punto di riferimento nella new mobile economy. Si parlerà del rapporto diretto fra gli over the top e gli utenti finali e del conseguente ruolo mutante delle imprese con il Ceo di Cefriel Alfonso Fuggetta. Giancarlo Maria Cesco Frare, Ceo di Mobile People Italia, si soffermerà sul tema delle smart city e porterà l’esempio dell’utilizzo dell’Nfc alla Pinacoteca Ambrosiana. Chiuderà l’evento una tavola rotonda sul mercato delle applicazioni: interverranno, fra gli altri, il Ceo di AppsBuilder Daniele Pelleri, e il Ceo di Mopapp Alessandro Rizzoli.

Mercoledì a Roma si torna a parlare di politica e digitale. I candidati alla Camera per la Lista Monti Bianca Maria Martinelli, Stefano Quintarelli, Marco Simoni e Francesco Sacco presenteranno le priorità per l’agenda digitale della coalizione. E a Parigi Rena prosegue nella sua ricerca di pionieri.

Giovedì si torna a parlare di mobile a Milano: l’Osservatorio Nfc del Politecnico di Milano toglierà il velo ai dati sull’ecosistema nostrano dei pagamenti tramite cellulare. A Roncade, nella sede di H-FARM, l’esordio (casalingo) 2013 di Storming Pizza. Come da tradizione, saranno messi a disposizione 6 minuti per raccontare la propria idea e 15 per rispondere alle domande del pubblico.

Venerdì Padova è teatro di un evento formativo dedicato a Facebook. Sabato è la volta dell’appuntamento internazionale Open Data Day. L’Italia risponde alla chiamata all’ombra del Cupolone: verranno presentate analisi sullo stato dei dati aperti nella Penisola, analizzata la dimensione sociale, economica e culturale e presi in considerazione gli aspetti legali. La giornata arriva a una settimana dall’approvazione fulminea del cosidetto decreto trasparenza e sarà occasione per fare il punto sulle misure introdotte e sull’aderenza delle stesse alle necessità nostrane.

Tornando alla Social Media Week, abbiamo selezionato un evento al giorno. Lunedì prenderà la parola Ryan Davis, co-fondatore di The Four 2012 chiamato a condividere l’esperienza vissuta nel corso delle ultime elezioni statunitensi. Davis racconterà come i social media hanno aiutato a sostenere la campagna per la parità dei diritti di matrimonio per tutte le coppie. Martedì sarà la volta di Kevin Hauswirth, il social media director di ChicagoMercoledì Matthias Lüfkens, ex head of digital World Economic Forum, si soffermerà sul ruolo dei social media nelle interazioni tra leader mondiali. Giovedì vale la pena seguire l’evento dedicato alla diffusione del fumetto online. Interverranno Marco Dambrosio (Makkox), Michele Rech (Zerocalcare) e Roberto Recchioni. Venerdì StartupItalia! organizza StartupItalia! Coaching Day. L’evento si terrà a Talent Garden Milano e metterà a disposizione degli startupper i cinque mentor Riccardo Luna, Marco Pratellesi, David CasaliniDavide Dattoli e Luca Librenti.

Prato, 17 febbraio 2013
MARTINA PENNISI

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale

CheFuturo! non è solo un blog. È un progetto per sostenere l’innovazione in Italia. È una partita difficile e per giocarcela abbiamo solo una possibilità. Fare squadra.
Argomenti trattati: 0087 | Il lunario dell’Innovazione: news su Start-Up, Innovazione, Agenda Digitale, Green City, Social Innovation
Altre informazioni inerenti Cinque eventi della Social Media Week da non perdere e gli altri appuntamenti della settimana: , Martina Pennisi, http://www.chefuturo.it/feed/, Che Futuro!, lunario dell’innovazione

Molte malattie possono interessare i muscoli che possono rallentare il flusso di sangue, ragione disfunzione erettile. farmacie online fornisce medicine migliaia di prescrizione e di altri farmaci. In generale, gli uomini e le donne soffrono di disturbi sessuali. Hai una domanda su Kamagra e “Kamagra Oral Jelly UK“? Ciò che i consumatori parlano di “”? Altro punto dobbiamo è “”. Anche se il sesso non è di vitale importanza per una buona salute, è decisamente importante per voi. Prima di prendere il Kamagra, informi il medico se si hanno problemi di sanguinamento. Tenere questo rimedio nel contenitore è entrato, spessa chiusa. Per esempio i farmaci liquidi, se possibile, devono essere conservati in frigorifero, ma anche possibile essere conservati a temperatura ambiente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi