Come viaggiare sicuri negli USA con il visto Esta

Gli Stati Uniti d'America sono una meta molto ambita e sono tanti gli italiani che desiderano oltrepassare l'oceano per respirare la cultura di una città metropolitana come New York, o praticare surf sulle onde della Florida.
Gli appassionati di serie televisive americane, poi, sono attirati dalle sedi degli studi a Boston, Washington e San Francisco, Los Angeles e San Diego, tra le east e la west coast.
Inoltre, altre luoghi suggestivi sono le città che sorgono sulle rive dei Grandi Laghi, come Chicago e Detroit.
Per visitare gli USA, oltre al passaporto, è necessario ottenere un particolare visto di ingresso che per gli italiani è semplificato, come per altri paesi europei.

In viaggio negli USA, per vacanza o per lavoro

Un cittadino straniero che desidera visitare gli Stati Uniti d'America ha bisogno di un visto di ingresso, l'esta usa che si può ottenere facilmente on – line.
Il permesso di ingresso si divide in due categorie, turistico e business, a seconda delle motivazioni che spingono al viaggio.

Con un visto Esta Turismo è possibile visitare gli USA per una vacanza, oppure per andare a trovare amici e parenti, partecipare a eventi mondani o fruire di particolari cure mediche.
Inoltre, con questo permesso è consentito partecipare a brevi corsi di aggiornamento, come ad esempio un workshop di cucina di pochi giorni, oppure organizzare degli eventi culturali, musicali o sportivi, senza stipendio e remunerazione.

Il visto Esta Business, invece, è riservato a ragioni di lavoro, ma sempre esenti da retribuzione e non a scopo di lucro.
Con questo permesso è consentito negoziare, firmare o revisionare contratti commerciali, aprire indagini di mercato e consultare i soci aziendali che risiedono sul suolo statunitense.
Inoltre, è concesso partecipare a dei corsi upgrade di aggiornamento o di formazione per il proprio curriculum professionale, sempre senza alcun tipo di retribuzione, pena l'obbligo di abbandonare il Paese.

Il Wisa Waiver Program

I Paesi che fanno parte del Wisa Waiver Program possono visitare gli USA solo con un semplice visto Esta, ottenibile on – line.
Fanno parte di questo programma tutti i paesi europei, compreso lo Stato del Vaticano, San Marino e il Principato di Monaco; possono usufruire del visto Esta semplificato anche il Giappone, la Corea del Sud, il Brunei, la Nuova Zelanda, il Cile, l'Australia, il Canada.

Quali sono i requisiti fondamentali per ottenere l'Esta

Prima di tutto è necessario essere un cittadino dello stato appartenente al Wisa Waiver Program e al momento della richiesta non bisogna possedere alcun tipo di altro visto per l'espatrio.

Fondamentale è un passaporto regolare e con validità in corso per tutta la permanenza negli Stati Uniti.

Inoltre è necessario avere una carta di credito o il conto elettronico Paypal e possedere un biglietto aereo andata – ritorno o da crociera, come documento della reale possibilità di intraprendere il viaggio.

La permanenza negli Stati Uniti non deve superare i 90 giorni, sia che si tratti di un visto Esta turistico che un visto Esta Business.

Il permesso Esta ha una validità di 2 anni dalla data di emissione, ma può essere rinnovato in itinere, rivolgendosi alle autorità statunitensi.

Perché Esta è più facile di un normale visto

È necessario sottolineare che il visto Esta per gli USA non è un normale visto ma un permesso di ingresso speciale ed elettronico, riservato ai paesi europei e a quelli che aderiscono al Visa Viewer Program, ottenibile on – line.

La sigla sta per Eletronic System for Travel Authorization, quindi è una specie di autocertificazione elettronica che in pochi passi dà la possibilità di un riconoscimento on – line del proprio passaporto, dei propri documenti e di conseguenza della propria identità alle autorità statunitensi.

Con questo permesso, però, non è consentito lavorare o andare a vivere in modo stabile negli Stati Uniti.

Chi dovesse viaggiare negli USA per lavoro, con retribuzione e regolare busta paga, deve richiedere un visto tradizionale USA (non immigrati). Se, invece, l'intenzione è quella di emigrare negli Stati Uniti, l'iter è più complesso e bisogna ottenere un visto tradizionale USA per immigrati.

Richiedere il visto Esta è molto semplice, basta ricordarsi di avviare la procedura almeno 72 ore, cioè 3 giorni, prima della presunta data della partenza, per permettere i controlli di default del portale elettronico.

A questo punto, basta collegarsi a questo indirizzo
https://visto-usa.it/chiedi-visto-esta
e compilare la domanda in tutte le sue parti.

Una volta che la richiesta sarà accolta, si sarà informati della validità di tutti i documenti presentati e se la procedura sarà andata a buon fine sarà possibile intraprendere il proprio viaggio, per piacere o per business.

Attenzione al bagaglio

Concludendo, è necessario ricordare al visitatore che deve fare attenzione a cosa portare nel proprio bagaglio: per ogni info riguardo alimentari e farmaci è opportuno collegarsi qui:
https://visto-usa.it/viaggio-usa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi