Consigli per un party perfetto

A chi non farebbe piacere che il proprio party abbia successo? Celebrare insieme agli amici un avvenimento (un compleanno, una laurea, una promozione, una partenza) e vedere che tutto fila liscio, che gli invitati se la stanno spassando e che anche noi ci divertiamo è una soddisfazione incredibile.

Incredibile sì, ma a volte irraggiungibile. Organizzare condurre un party perfetto entro i binari del successo è anche una questione di stile, un equilibrio molto difficile da mantenere. Una festa che si rispetti richiede una preparazione meticolosa, una accurata organizzazione e un occhio particolarmente vigile durante il suo svolgimento. Ecco alcuni consigli estremamente efficaci, per organizzare una festa memorabile.

  • Stai attento alla data da scegliere: Di solito i giorni del fine settimana, ma anche il giovedì o il venerdì sono buone scelte. Evita i giorni di inizio settimana, a meno che non cadano in giornate festive.
  • Compila con attenzione la lista dei partecipanti. Cerca di mettere insieme un gruppo di persone omogeneo, in cui uomini e donne siano grosso modo presenti in proporzioni uguali.
  • Cerca di non invitare alla stessa festa persone che potrebbero avere dei risentimenti in comune. Se devi per forza scegliere, per quanto difficile possa essere, prendi una decisione chiara. A meno che non sia strettamente necessario, lascia uno dei due a casa.
  • Assicurati di avere degli aiutanti. Da soli è impossibile tenere tutto sotto controllo. Distribuisci gli incarichi a chi accetterà di farti da “spalla”.
  • Fa’ in modo che stuzzichini e drink (analcolici ed alcolici) non manchino mai.
  • Scegli in base al tipo di festa, al tipo di pubblico, all’occasione da celebrare, il tipo di musica adatto.
  • Sii sempre presente durante la festa. Devi saperti dividere tra gli invitati e fare gli onori di casa, oltre che assicurarti che nessuno si annoii, preparati ad una serata molto impegnativa. È importante che gli ospiti si amalgamino per bene, i gruppetti non fanno bene ad una festa.
  • A meno che tu non voglia organizzare feste in delle sale in affitto o feste in bus Roma, tieni sempre conto dei vicini di casa. Se siete in buoni rapporti magari invitali a partecipare. In ogni caso tieni conto dei loro orari, non disturbarli troppo. La prossima volta potrebbero voler ricambiare la cortesia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi