Depurarsi dopo le feste con integratori per fegato completamente naturali

Seppur come ci ricorda il detto “l’Epifania tutte le feste si porta via”, gli eccessi alimentari natalizi ahinoi nessuno ce li porta via! Le feste son passate, le grandi abbuffate anche, eppure pranzi luculliani e cenoni super abbondanti continuano a farsi sentire. Esagerare a tavola durante le feste sembra quasi un rito in Italia, tra fritture, piatti tipici regionali e dolci a non finire, il tutto condito da superlativi bicchieri di vino e qualche superalcolico a chiudere i pasti. Ed ora? A farne le spese però dopo è un po’ tutto l’organismo con un fegato appesantito che si ritrova a lavorare senza sosta ininterrottamente al fine di eliminare quante più scorie e alcool ingerito. In questo contesto si collocano gli integratori per fegato protagonisti dell’articolo.

Come rimediare dunque agli eccessi natalizi? Un aiuto tutto naturale ci arriva dal settore dell’integrazione alimentare con integratori per fegato appositamente concepiti. Parliamo di prodotti alimentari, non farmaci dunque, destinati ad integrare la comune dieta quotidiana al fine di garantirci tutti i nutrienti essenziali di cui abbiamo bisogno. Nel caso particolare di un fegato appesantito da pasti esagerati, alcool e dolci a non finire, un aiuto ci arriva da integratori alimentari a base di cardo mariano, carciofo, tarassaco, boldo, crisantemo americano, rosmarino.

Integratori per fegato a base di pregiati estratti vegetali dunque, pratici da assumere, sottoforma in genere o di pillole o di gocce. Fitoestratti dalle note capacità depurative e disintossicanti, colagoghe e coleretiche, in grado di stimolare una corretta funzionalità epatica e digestiva.

Tra gli integratori per fegato una nota di merito va al Liver-Health della EPI Pharma

Tra i vari integratori per fegato in commercio, una nota di merito va senza dubbio al prodotto Liver-Health della Epi Pharma. Si tratta di un integratore alimentare in pillole a base di Acido alfa-lipoico, L-metionina, Cardo mariano, vitamina E, selenio. Questo prodotto si distingue dai suoi simili perché in grado di sostenere sia la fase di sintesi epatica che la fase epatica di metilazione. Un integratore dunque in grado di sostenere la funzionalità epatica in toto, di stimolare la produzione di glutatione (importante complesso enzimatico responsabile della maggior parte dei processi detossificanti che avvengono all’interno del nostro organismo) e di difendere conseguentemente le cellule dai danni provocati dallo stress ossidativo alle quali quotidianamente sono sottoposte.

Un prodotto che proprio per queste sue notevoli capacità si distingue nel panorama degli integratori per fegato, in grado di fornire tra l’altro maggiore stabilità alle membrane cellulari dell’epatocita, la singola cellula del fegato. Una cellula dai compiti enormi, che non può permettersi soste data la sua importanza biologica. Ecco perché sostenerla significa sostenere l’intero organismo. Senza un fegato, organo vitale per eccellenza, in buona salute è tutto l’organismo infatti a farne le spese, con conseguenze più o meno serie se non trattate per tempo.      

Ma gli integratori per fegato nulla possono senza uno stile alimentare sano e variegato

Badiamo bene però! Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una corretta e sana dieta quotidiana. Questi prodotti infatti, per quanto potenti ed efficaci infatti, nulla possono se non affiancati ad uno stile alimentare di vita sano e variegato. Per un fegato in buona salute infatti occorre privilegiare a tavola cibi sani come verdure e frutta fresca di stagione (possibilmente biologiche in modo da limitare al massimo i rischi derivanti dall’assunzione di pesticidi), cereali in chicchi non raffinati ed integrali, frutta secca e semi oleosi ricchi di grassi buoni omega-3 e omega-6.

Limitiamo il più possibile invece fritture e cibi molto grassi che appesantiscono notevolmente il carico di lavoro del nostro caro amico fegato, cibi raffinati e ricchi di conservanti e additivi chimici di sintesi, bevande zuccherate, alcool e fumo di sigaretta. Poche regole essenziali dunque, in grado di ripristinare unite all’assunzione di integratori per fegato mirati, una corretta e sana funzionalità epatica e digestiva. E vedremo nel tempo come anche la linea ci ricompenserà!  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi