Diario dell’acceleratore #WCAP di Roma

E’ trascorso ormai più di un mese dal 19 aprile, data in cui abbiamo aperto le porte dello spazio di accelerazione Working Capital di Roma. 40 giorni molto intensi, in cui lo spazio si è animato, con la presenza delle persone, delle idee, dei team, che hanno iniziato ad utilizzarlo come zona…

Evidenziamo questo post via:

Working Capital Accelerator » Blog:

Diario dell’acceleratore #WCAP di Roma

E’ trascorso ormai più di un mese dal 19 aprile, data in cui abbiamo aperto le porte dello spazio di accelerazione Working Capital di Roma.

40 giorni molto intensi, in cui lo spazio si è animato, con la presenza delle persone, delle idee, dei team, che hanno iniziato ad utilizzarlo come zona di co-working quotidiano.

Abbiamo organizzato e ospitato 12 eventi di networking e di confronto in 6 settimane, registrato 600 visite e ospitato oltre 250 persone.

Le #startup breakfast del giovedì, sono diventate un appuntamento fisso e molto partecipato per iniziare la giornata facendo networking e raccontando il proprio pitch a tempo di cappuccino (anche in presenza di ospiti esterni, tra cui Roberto Sambuco, Direttore di dipartimento presso il Ministero dello Sviluppo Economico), agli incontri delle community.

La cosa più interessante della colazione tematica è stato veder crescere non solo il numero di persone che vogliono cimentarsi in un pitch, ma anche la qualità del confronto con gli altri startupper e con i mentor come Salvo Mizzi e Fabio Lalli, che aiutano a vedere il proprio progetto da un altro punto di vista.

Siamo partiti ospitando gli incontri dell’ extreme programming user group – XPUG – e del PHP user group.

Il 15 maggio, in collaborazione con il Google Developer Group del Lazio, abbiamo ospitato la diretta di Google I/O, la più importante conferenza per gli sviluppatori google a livello mondiale.

Lunedì 27 maggio, abbiamo festeggiato i dieci anni di Word Press con i ragazzi di wpXtreme Nicola Ballotta (CEO) della startup con base a Boston e con Danilo Ercoli, l’unico sviluppatore Automattic residente in Italia.

Mercoledì 29 maggio, Pane Web e Salame si è trasformato in onore della capitale in “#PWES4 Pane Web e porchetta”.
In una sala gremita da oltre 70 persone, abbiamo ascoltato le storie di persone a cui Internet ha salvato la vita.
Questo mese si è chiuso con la community Ruby Social Club, che abbiamo ospitato giovedì 30.

Il diario dell’acceleratore vi da appuntamento alla prossima puntata, il 14 giugno, su tutti i canali Working Capital.

.

Per questo articolo ringraziamo:

Working Capital Accelerator » Blog

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Diario dell’acceleratore #WCAP di Roma

Diario dell’acceleratore #WCAP di Roma

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi