Edouard Wawra: Vi presento GamePix, la piattaforma social per sfidarsi su migliaia di giochi online gratuiti

GamePix è una startup al lavoro su un portale innovativo di social-gaming online, per dare libero spazio alla creatività dei tanti indie-developer del web. Questa startup prende forma quando io, Valerio (Chief Marketing Officer) Justine (Chief Financial Officer) entriamo in contatto con Augusto Coppola. La sua idea di tradurre in impresa le idee innovative ci ha conquistato da subito, innescando una reazione a catena che mai avremmo potuto immaginare, impegnati come eravamo tra i manuali di ingegneria ed economia delle nostre università d’origine. Raccontare la storia di GamePix, per noi che ne siamo parte attiva, significa raccontare …

Edouard Wawra: Vi presento GamePix, la piattaforma social per sfidarsi su migliaia di giochi online gratuiti

GamePix è una startup al lavoro su un portale innovativo di social-gaming online, per dare libero spazio alla creatività dei tanti indie-developer del web. Questa startup prende forma quando io, Valerio (Chief Marketing Officer) Justine (Chief Financial Officer) entriamo in contatto con Augusto Coppola.

La sua idea di tradurre in impresa le idee innovative ci ha conquistato da subito, innescando una reazione a catena che mai avremmo potuto immaginare, impegnati come eravamo tra i manuali di ingegneria ed economia delle nostre università d’origine.

Raccontare la storia di GamePix, per noi che ne siamo parte attiva, significa raccontare la rivoluzione che ha toccato le nostre vite, cambiandole in maniera sostanziale e catapultandoci, tra tante slide, pitch e quotidiani brainstorming, all’interno di una nuova dimensione professionale. Dall’idea iniziale di BattlePix (mouse-game sviluppato in html5) il team, che si è arricchito dopo pochi mesi con l’ingresso di Giulia (Art Director Graphic Designer), è subito stato unito nel perseguire una mission ben definita: quella di rivoluzionare l’approccio al gaming online proponendo una piattaforma social sul web che consentisse ai giocatori di sfidarsi su migliaia di giochi diversi, tutti gratuiti, senza perdere i progressi guadagnati di volta in volta.

Attraverso un avatar totalmente personalizzabile con grafiche tratte da videogames e fumetti, con GamePix vogliamo dare ai nostri user la possibilità di potenziare al massimo il proprio personaggio, proiettandolo alla conquista del mondo in pochissimi click. GamePix ha infatti come ambientazione il mondo reale diviso in milioni di pixel, tutti corrispondenti a luoghi reali ben definiti, che gli utenti possono conquistare e personalizzare, controllando territori e lottando per acquisirne di nuovi. Controllo che è allargato anche alle aziende private, le quali possono utilizzare questi pixel come strumento pubblicitario permettendo agli utenti di sfidare il brand, vincendo sconti, promozioni o coupon. Allo stesso tempo, poiché GamePix è pensata come una piattaforma libera, essa punta a fornire visibilità a tanti giovani indie-developer, che vogliano diffondere e monetizzare le proprie creazioni senza doversi occupare degli aspetti di marketing e business, proponendosi direttamente ai giocatori, bypassando quindi i tanti vincoli imposti dalle major internazionali del settore e guadagnando accesso al mercato senza mediazioni…saranno poi i giocatori a decretare la bontà o meno dei giochi.

GamePix cresce e si sviluppa passo dopo passo in un ambiente eccezionale per l’innovazione: l’incubatore ed acceleratore Luiss EnLabs creato da Luigi Capello, straordinario luogo di confronto con le altre startup e con lo staff e i mentor sempre pronti a dare ascolto ad ogni nostra esigenza.

Sul panorama internazionale ci stiamo già muovendo e ultima in ordine cronologico è stata la nostra vittoria durante il contest “StartUp in Action 2013” del Codemotion di Berlino, dove abbiamo guadagnato il primo posto come startup più votata da investitori e pubblico. Muoverci in un contesto costruttivo e pieno di stimoli, ha accresciuto la nostra ambizione di dar vita ad un progetto imprenditoriale di ampio respiro, basato su solide basi finanziarie, soluzioni tecnologiche innovative e perfettamente in linea con i gusti del mercato. Caratteri che non hanno potuto non destare l’interesse di tanti investitori nazionali ed internazionali, primi tra tutti i nostri partner di Microsoft e Nokia che, dopo esser stati attenti osservatori dei nostri progressi, hanno deciso di darci fiducia investendo nella realizzazione della versione mobile di GamePix per Windows Phone attraverso il progetto AppCampus.

Guardiamo al futuro, dunque, con grande positività e con tanto entusiasmo. Crediamo infatti, che la nostra sia un’opportunità irripetibile per presentare l’immagine di un’Italia attiva, giovane e dinamica, che possa diventare sempre più protagonista sia a livello continentale che a livello mondiale, anche in un contesto di recessione economica.

Una vocazione, quella internazionale, che per GamePix è parte integrante della mission aziendale: abbiamo già programmato, infatti, un periodo di co-working a Berlino di quattro settimane che possa proiettare sul mercato tedesco il nostro prodotto e siamo in contatto con altri incubatori europei ed extraeuropei, utili teste di ponte per aprirci a nuovi mercati.

Il mio auspicio, concludendo, è che la nostra storia possa essere utile a tanti giovani italiani, aprendo loro le porte del mondo dell’innovazione. Un mondo di grande dinamicità dove meritocrazia e lavoro duro ancora rappresentano la via migliore per intraprendere il lungo e tortuoso sentiero verso il successo.

Roma, 9 luglio 2013

Edouard Wawra

Per questa notizia ringraziamo:

Che Futuro! » Startup Italia

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Edouard Wawra: Vi presento GamePix, la piattaforma social per sfidarsi su migliaia di giochi online gratuiti

Edouard Wawra: Vi presento GamePix, la piattaforma social per sfidarsi su migliaia di giochi online gratuiti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi