ICT Days, si parte con il punto sull’industria dei videogiochi

ICT Days, si parte con il punto sull’industria dei videogiochi

Che Futuro!

Oggi a Trento cominciano gli  ICT Days: si parte con un hackathon di 48 ore per creare applicazioni utili al territorio. In calendario anche un momento dedicato all’industria dei videogiochi con Thalita Malagò, segretario generale AESVI.

Nella città tedesca di Heidelberg è la volta dell’InnovationForum. L’evento mette a disposizione dei migliori ricercatori, sviluppatori e fondatori europei 8 minuti di tempo per presentare le proprie idee. Sventoleranno il tricolore le tre startup laziali Atooma, GamePix e Discordia e la torinese Zentech che presenterà l’applicazione mobile Pocketparking.

A Beirut inizia la tre giorni ArabNet: fra gli interventi, quello del general manager di PayPal Elias Ghanem, che si soffermerà sulle novità del società di proprietà di eBay. E ancora, il Barcamper fa tappa a Roma in occasione della fiera Smau e Milano ospita il TEDxNavigli. Interverranno, all’insegna de ‘Il potere dell’amore nel business, nell’arte e nella società’, Laura Olivetti, presidente della Fondazione Adriano Olivetti, Kevin Roberts, Ceo di Saatchi & Saatchi, e l’artista Paul D. Miller. Sempre a Milano, l’appuntamento in serata è per i makers.

Milano, 20 marzo 2013
MARTINA PENNISI

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: ICT Days, si parte con il punto sull’industria dei videogiochi

Argomenti trattati: 0087 | Il lunario dell’Innovazione: news su Start-Up, Innovazione, Agenda Digitale, Green City, Social Innovation
Altre informazioni inerenti ICT Days, si parte con il punto sull’industria dei videogiochi:

Martina Pennisi
http://www.chefuturo.it/feed/
Che Futuro!
lunario dell’innovazione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi