Il cuore, ha sempre ragione: video intervista ad Alain De Botton

Portiamo in evidenza questo post via:

Working Capital Accelerator » Blog:

Il cuore, ha sempre ragione: video intervista ad Alain De Botton

Il successo individuale si costruisce a partire dalla passione e dalle motivazioni individuali che sono più importanti delle competenze tecniche.

E’ corretto dare un giudizio sul valore di una persona a partire dalle sue conoscenze specialistiche? Se finora la cifra del talento di un individuo veniva calcolata sulla base del suo bagaglio di competenze, negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre di più l’idea che l’elemento chiave che rende uniche le persone che hanno successo nella vita non siano le conoscenze di base, ma la motivazione.

A distinguere i grandi dai mediocri, alla fine, non è la quantità di cose che si conosce, ma la passione che si ha dentro.

E quindi, i talent-scout del futuro, non dovranno limitarsi a valutare la formazione scolastica e il livello di specializzazione acquisito, ma spingersi nel profondo, e provare a guardare cosa c’è nell’anima di chi hanno di fronte.

Dovranno chiedersi cosa li fa stare svegli la notte, cosa li fa sognare, cosa dà un senso alle loro vite.

Nella video intervista che vi proponiamo sul nostro canale youtube, Alain De Botton ci offre una prospettiva inedita e umanista su qual’è il segreto del successo.

<!– PHP 5.x –>

Per questo post si ringrazia:

Working Capital Accelerator » Blog

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Il cuore, ha sempre ragione: video intervista ad Alain De Botton

Il cuore, ha sempre ragione: video intervista ad Alain De Botton

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi