Il rammarico di Nardoni per l’assenza dei rappresentati dei trasformatori al Tavolo Latte

L’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Fabrizio Nardoni esprime il proprio rammarico per l’assenza dei rappresentanti regionali dei trasformatori al Tavolo Latte di stamattina in Assessorato. “Sono consapevole – ha detto Nardoni – che i negoziati tra le parti, soprattutto quando sono basati sul presupposto della volontarietà, hanno bisogno di pazienza. Da tempo ci viene chiesto di svolgere un ruolo di supporto e di coordinamento delle Associazioni regionali delle Imprese di Trasformazione e delle Organizzazioni Professionali Agricole ma, ancora una volta, dobbiamo registrare con rammarico l’assenza dei rappresentanti dei trasformatori al Tavolo latte. In tal modo si …

Il rammarico di Nardoni per l’assenza dei rappresentati dei trasformatori al Tavolo Latte

latteL’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Fabrizio Nardoni esprime il proprio rammarico per l’assenza dei rappresentanti regionali dei trasformatori al Tavolo Latte di stamattina in Assessorato.

“Sono consapevole – ha detto Nardoni – che i negoziati tra le parti, soprattutto quando sono basati sul presupposto della volontarietà, hanno bisogno di pazienza. Da tempo ci viene chiesto di svolgere un ruolo di supporto e di coordinamento delle Associazioni regionali delle Imprese di Trasformazione e delle Organizzazioni Professionali Agricole ma, ancora una volta, dobbiamo registrare con rammarico l’assenza dei rappresentanti dei trasformatori al Tavolo latte.

In tal modo si creano i presupposti di una “impasse” che non permette di superare le criticità che purtroppo persistono sul Sistema Latte pugliese.

In tutti i modi stiamo provando a promuovere anche nella filiera del comparto lattiero-caseario iniziative di valorizzazione delle produzioni come stiamo facendo per altre filiere del mondo agricolo con il Marchio di Qualità Prodotti di Puglia. Stentiamo, pertanto a comprendere le ragioni di queste reiterate defezioni. Auspico che nel prossimo futuro vi sia la pronta adesione anche delle Associazioni regionali delle Imprese di Trasformazione per rafforzare, come succede in altre regioni d’Italia, la portata di un percorso che non è soltanto basato sulla leva del prezzo ma che guarda strategicamente alla qualità del latte e delle produzioni lattiero-caserie, come asset strategico per l’agroalimentare pugliese”.

Per questa news ringraziamo:

Video Andria .com – Notizie su Andria, Cronaca, Politica, Sport » Prodotti

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Il rammarico di Nardoni per l’assenza dei rappresentati dei trasformatori al Tavolo Latte

Il rammarico di Nardoni per l’assenza dei rappresentati dei trasformatori al Tavolo Latte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi