IOL Website: al sito per le aziende ci pensa Italiaonline

I motivi per cui in Italia molte aziende sono ancora senza sito web possono essere molteplici. La nuova Italiaonline risponde supportando le aziende italiane.

La nuova Italiaonline nasce con l’obiettivo di supportare le aziende italiane – grandi e piccole – nel loro percorso di digitalizzazione, con un occhio particolare alle PMI, che in Italia sono oltre il 90% delle imprese attive. L’approfondita conoscenza delle loro caratteristiche, connotazioni, peculiarità e ancor più dei loro bisogni, fa sì che una delle molteplici anime sia quella di web agency, in grado di creare siti web professionali, assecondando esigenze e richieste dei clienti di Italiaonline, in tempi rapidi e a prezzi abbordabili.  E’ di questo che parliamo quando parliamo di iOL Website.

Per quanto possa sorprendere, da un recente rapporto ISTAT, emerge che in Italia ancora oggi quasi il 30% delle piccole e medie imprese non ha un sito internet. Se poi consideriamo i siti di e-commerce, la percentuale crolla ad un misero 10% di aziende che ne sono dotate. In entrambi i casi, la media nazionale è inferiore a quelle dei principali paesi UE.

Questo, pur in presenza di studi secondo i quali il 62% delle PMI che hanno puntato sulla digitalizzazione ha aumentato in media i ricavi del 25% [1], e il fatturato delle Piccole Medie Imprese presenti su internet risulta maggiore di oltre il 5% rispetto a quello delle aziende offline[2].

Nell’ambito degli investimenti pubblicitari, poi, il digital advertising è l’unico a presentare numeri in crescita rispetto agli investimenti ADV sui media tradizionali (carta, TV, radio…), da tempo in costante diminuzione. E se così è deve pure esserci una ragione.

I motivi per cui in Italia molte aziende sono ancora senza sito web possono essere molteplici, ma tutti riconducibili fondamentalmente a tre:

  • il timore di costi esorbitanti;
  • la paura di dover poi gestire qualcosa di ignoto e complicato;
  • la convinzione erronea che i mezzi di comunicazione ‘vecchio stile’ possano ancora essere sufficienti da soli.

 

iOL Website

iOL Website nasce in risposta a queste obiezioni. Vediamole una ad una.

IL COSTO

Per quanto riguarda il prezzo, Italiaonline ha soluzioni per tutte le tasche, dai siti web STARTER, fino ai siti web TOP, passando per i Siti web PRO e ADVANCED. Tutti responsivi, Hosting incluso.

Vostro cugino sa fare di meglio ed è pure più economico? Sarà pure un esperto di grafica, non trascurerà ottimizzazione SEO, copyright su testi e immagini, Sicurezza HTTPS / SSL e simili dettagli?

Perché avere un sito è importante, ma altrettanto importante è che sia fatto bene, con contenuti curati che interessino i clienti, una navigazione ‘liscia’ e aggiornamenti costanti. Tutto ciò che può garantire Italiaonline!

LA DIFFICOLTÀ E I TIMORI DI GESTIRE UN SITO
Non tutti hanno competenze o passione per la tecnologia. D’altra parte al titolare di una pasticceria che fa torte buonissime o a quello di un’azienda che produce abiti pregiati perché mai si dovrebbero richiedere conoscenze tecnologiche?

Per queste cose ci sono i professionisti. Come il team della Digital Factory di Italiaonline che si occupa esclusivamente di progettare, produrre e gestire e aggiornare siti per le aziende.

Tutte le soluzioni proposte da iOL Website, infatti, includono un consulente dedicato, manutenzione ordinaria illimitata, assistenza telefonica e via mail. La parte ‘difficile’, quindi, spetta a Italiaonline.

Il committente deve solo esporre i suoi desideri, bisogni e, perché no, idee; condividere la grafica per l’approvazione finale e il gioco – anzi il sito – è fatto: su misura e adatto ad ogni specifico tipo di business. Con risultati monitorati e analisi delle performance. Per ogni richiesta di modifica o supporto, poi, basta una telefonata e l’aggiornamento sarà online in pochi minuti.

SOTTOSTIMARE LA COMUNICAZIONE ONLINE

Un sito web è sostanzialmente una vetrina virtuale che serve ad un’azienda per presentare se stessa e i suoi prodotti o servizi. Ma a differenza di una vetrina reale, il sito permette di far conoscere un’attività anche al di fuori dai suoi soliti ambiti, di raggiungere più persone, potenzialmente ovunque, e conseguentemente vendere di più.

Nonostante la provata efficacia di una presenza online corretta e curata, come si è detto sopra, 3 imprese italiane su 10 non hanno un sito web.

Con il crescente successo dei social media, qualcuno si è convinto che basti una pagina Facebook – gratuita! – della propria attività. Facebook può anche essere parte della strategia di digital marketing di un’azienda, ma non può sostituirsi ad un sito.

Il sito internet pertanto è l’entry point di una presenza digitale degna di questo nome. E Italiaonline questo lo sa. Solo a partire da esso si può parlare di visibilità online e cominciare a costruire piani promozionali di successo. Il che non significa affatto abbandonare i canali di promozione e vendita tradizionali ma semplicemente affiancare ad essi le nuove possibilità che la tecnologia ci offre.

Nel 2018 35 milioni di italiani hanno acquistato online almeno una volta, con una spesa media di oltre 400 euro/anno, per un giro d’affari di circa 15 miliardi euro; e  la tendenza è in ascesa [3].

Aprire un negozio online si conferma un’opportunità da cogliere e che Italiaonline rende possibile, realizzando store online in un sito nuovo o già esistente, integrando una piattaforma di e-commerce che permette di vendere prodotti e servizi direttamente su internet.
[1] Pictet 2018.
[2] Casaleggio Associati 2018
[3] Rapporto sul Digitale – vendite online in Italia, studio realizzato dal Centro Economia Digitale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi