La sostenibilità ambientale

Nell'ambito delle scienze ambientali ed economiche, il concetto di sostenibilità ambientale risulta essere, la condizione di uno sviluppo capace di provvedere al miglioramento dei bisogni della generazione esistente, senza però intaccare la realtà che interesserà le generazioni future. Maggiore è la stabilità e l'equilibrio del nostro ecosistema, maggiori sono le capacità di auto-provvedere a fattori di origine esterna, che tendono a modificare uno stato di quiete del nostro pianeta. La sostenibilità ambientale, ha fatto registrare un profondo cambiamento che, partendo da una visione legata aspetti ecologici, è arrivata ad un significato più globale, che tiene conto delle dimensioni macroscopiche del mondo sociale ed economico, oltre che ambientale. La sostenibilità implica un vero e proprio un benessere, costante e preferibilmente crescente, che si estenda ad un tempo futuro e di cui, i nostri discendenti, non dovranno seriamente preoccuparsi.

I punti

Per mantenere un mondo sostenibile, è necessario che si mettano in pratica delle attività, capaci di applicare un vero e proprio effetto “cuscinetto” sul nostro ambiente. Ridurre l'estrazione di sostanze naturali dalla crosta terrestre, come metalli e combustibili fossili, non solo permetterebbe una conseguente riduzione dell'emissione di CO2, ma consentirebbe anche di non impoverire il suolo della nostra terra, il quale ha bisogno di un bagaglio ricco di elementi per mantenere la proliferazione di vegetazione e della fauna. Ridurre invece la produzione di sostanze e composti chimici complessi, come la la plastica e le diossine, non solo vedrebbe i mari protagonisti di oceani più puliti, ma permetterebbe di respirare aria più pulita e libera da sostanze tossiche che, ogni giorno, in città, inquinano i gas che respiriamo. La sostenibilità ambientale, vede i suoi frutti in una qualità di vita sociale migliori. Puntare sulla natura, come risorse di energie, consentirebbe un tenore di vita meno dispendioso e più sano: ridurre gli ostacoli che impediscono alle persone di soddisfare i bisogni umani fondamentali, come la condizione di lavoro e di salute, permette di avere una durata di vita più esteso.

Nella quotidianità

Per essere dei fautori della salvaguardia del pianeta, non serve necessariamente essere ingegneri energetici o aderenti ad organizzazioni ambientali: basta applicare piccole regole, nello smistamento dei rifiuti, ogni giorno in casa. Plastica con plastica, le batterie del telecomando che non funzionano più nell'apposito cestello, tutto con un ordine. Nuova Ecologica per di più, si occupa anche di pulire il mondo, in ambito quotidiano ma macroscopico, attraverso lo  smaltimento eternit roma, materiale altamente tossico che ha provocato danni fortissimi a chi abitava in case che, oggi, sono del tutto fuori legge. Rispettare la sostenibilità in casa, prevede che esistano anche esseri umani in grado di metterla in pratica in ambiti più grandi, come quello dello smaltimento di rifiuti tossici.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi