New Brevi

Turismo, unico (timido) segnale positivo in Veneto. Intervista a Franceschi (Confesercenti)

Nel contesto generale di una crisi economica che da tempo attanaglia i mercati internazionali, nazionali ed anche locali, viene da chiedersi se esista almeno un settore che, nell’ultimo periodo, sia riuscito a registrare un dato positivo. Abbiamo rivolto la domanda a Maurizio Franceschi, direttore di Confesercenti Veneto, che ci ha spiegato come l’unico timido segnale di ripresa provenga dal comparto del turismo. Per commentare il dibattito ed esprimere la propria opinione seguiteci su Twitter, sulla nostra pagina Facebook o inviate una mail a info@officinaveneto.it.

Turismo, unico (timido) segnale positivo in Veneto. Intervista a Franceschi (Confesercenti)

Nel contesto generale di una crisi economica che da tempo attanaglia i mercati internazionali, nazionali ed anche locali, viene da chiedersi se esista almeno un settore che, nell’ultimo periodo, sia riuscito a registrare un dato positivo.
Abbiamo rivolto la domanda a Maurizio Franceschi, direttore di Confesercenti Veneto, che ci ha spiegato come l’unico timido segnale di ripresa provenga dal comparto del turismo.

Per commentare il dibattito ed esprimere la propria opinione seguiteci su Twitter, sulla nostra pagina Facebook o inviate una mail a info@officinaveneto.it.

Per questo articolo si ringrazia:

Officina Veneto

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Turismo, unico (timido) segnale positivo in Veneto. Intervista a Franceschi (Confesercenti)

Turismo, unico (timido) segnale positivo in Veneto. Intervista a Franceschi (Confesercenti)