Squipt: superconducting quantum interference proximity transistor

Un gruppo di ricerca dell’Istituto di nanoscienze del Cnr di Pisa, in collaborazione con ricercatori della Aalto university di Helsinki (Finlandia), ha sviluppato un innovativo sensore ‘quantistico’ per la rivelazione di deboli campi magnetici.

Squipt: superconducting quantum interference proximity transistor

wiki_ferrofluid_art.jpg

Un gruppo di ricerca dell’Istituto di nanoscienze del Cnr di Pisa, in collaborazione con ricercatori della Aalto university di Helsinki (Finlandia), ha sviluppato un innovativo sensore ‘quantistico’ per la rivelazione di deboli campi magnetici.

Per questa notizia ringraziamo:

ITALIAN INNOVATION

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Squipt: superconducting quantum interference proximity transistor

Squipt: superconducting quantum interference proximity transistor

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi