Green Jobs, possibilità di sviluppo eco-sostenibile

È opinione dell’ANEV (Associazione Nazionale Energia del Vento) che il peso degli incentivi all’eolico in bolletta elettrica continuerà a scendere nei prossimi anni, calo confermato anche da GSE (Gestore Servizi Elettrici) che nell’avvio di nuove impianti nel periodo 2015/2020 vede la motivazione principale di questo calo. I dati resi noti dal GSE, sempre disponibile a […]

Grandi opere, M5s: “Rimuovere Incalza”. Lupi lo salva: “E’ stato sempre prosciolto”

La vigilanza sulle grandi opere deve essere moltiplicata e rafforzata dopo i casi Mose ed Expo, ma a capo della struttura del ministero che si occupa delle grandi opere è bene che rimanga Ercole Incalza. Lo ha detto oggi al question time alla Camera il ministro Maurizio Lupi senza rendersi conto della contraddizione in termini tra le due affermazioni. Incalza resterà al suo posto nonostante le richieste di revoca dei due deputati M5S Dell’Orco e Di Battista, soprattutto nonostante sia indagato a Firenze nell’indagine sulla TAV e nonostante non abbia mai spiegato la vicenda della casa romana …

Scontro procura di Milano: Bruti-Robledo, caso chiuso, problemi aperti

Il presidente Francesco Cossiga si rivolgeva al Consiglio superiore della magistratura con la formula imperiale “Ordino e dispongo”. Il presidente Giorgio Napolitano si manifesta invece al Csm in forme fantasmatiche o sciamaniche: il suo volere si rivela attraverso una lettera “non ostensibile” e si materializza attraverso le formule e i riti dello sciamano (il vicepresidente Michele Vietti), che solo ha accesso alle parole del dio.L’obiettivo dei due presidenti è lo stesso: la pretesa che il Csm obbedisca al capo dello Stato (che è anche presidente del Csm). Il risultato è opposto: il Csm ieri si ribellò …

Stile di vita ecosostenibile anche in viaggio

Essere “green” non è un’attitudine momentanea o estemporanea quanto piuttosto uno stile di vita, un modo di “essere e scegliere” che influenza quello che un individuo fa nella vita di tutti i giorni e quindi anche quando è in vacanza. D’altronde anche un viaggio, un periodo di ferie, una permanenza in un luogo diverso da […]

Arancia rossa e frutta importata dall’estero “taroccata” con etilene – meglio quella a “km 0″

Dal mese di ottobre fino a giugno, le arance che troviamo in vendita sono di produzione italiana, anche se possono arrivare da Spagna e Grecia, mentre negli altri mesi dell’anno arrivano dal Sud del mondo. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare molte arance non sono di colore arancio. A causa delle condizioni climatiche nel paese di produzioni possono infatti avere tonalità dal giallo al verde. Ma visto che il consumatore desidera un ben determinato colore i frutti vengono trattati chimicamente. In questo caso la maturazione della frutta viene artificialmente accelerata con l’utilizzo di alcune sostanze chimiche. Uno degli …

Expo2015, il grande circo della precarietà

Venghino signori, venghino: a un anno esatto dall’apertura dei cancelli di Expo 2015 in città sono iniziati il conto alla rovescia e i festeggiamenti. “È il momento in cui dobbiamo spostare l’interesse rispetto alla comunicazione e alla promozione dell’evento – ha sottolineato il commissario straordinario di Expo Spa Giuseppe Sala al Corriere – e il 30 sera cercheremo di comunicare, insieme, l’idea che Expo deve essere qualcosa di divertente ma ha, anche, un ruolo sociale”.Domani, giovedì 1° maggio, festeggeremo anche noi, scendendo nelle strade per la tradizionale MayDay parade delle precarie e dei precari, migranti e …

Spinoff e innovazione, il valore delle idee

Mer, 09/04/2014Aula Prodi – Complesso San Giovanni in Monte Piazza San Giovanni in Monte, 2 – BolognaL’evento è rivolto a tutti coloro che hanno idee imprenditoriali innovative e a investitori che vogliano supportarle. Diverse realtà locali e regionali si confrontano per mettere in luce le attuali opportunità a sostegno dell’imprenditorialità.

È aperta la call per Make in Italy, il programma di accelerazione di Working Capital

40 grant d’impresa da 25mila €, 40 percorsi di accelerazione (10 per ogni incubatore: Bologna, Milano, Roma, Catania). Il percorso d’accelerazione dura 4 mesi, da luglio a novembre 2014. Possono partecipare idee d’impresa e startup costituite da meno di 24 mesi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi