Università di Camerino. Risultati di un nuovo vaccino anticancro a largo spettro

Università di CAMERINO - Da una nuova forma di collaborazione tra Università di Camerino e Industria i risultati pre-clinici di un nuovo vaccino anticancro a largo spettro. Pubblicati da un’importante rivista scientifica Oncotarget, i risultati preclinici di un lavoro riguardante la scoperta di un nuovo vaccino genetico (a DNA) per la prevenzione e la cura del cancro a […]L'articolo Università di Camerino. Risultati di un nuovo vaccino anticancro a largo spettro sembra essere il primo su Controcampus.

L’Europa ha il suo manifesto per le startup

“Digital technology is the future. The future for our society. And the future for an enterprising economy”. (Neelie Kroes, Commissario Europeo per l’Agenda Digitale). Secondo uno studio condotto da Boston Consulting Group, il vero perno della ripresa economica del Vecchio Continente risiede nel settore digitale: nei prossimi 5 anni, infatti, l’Internet economy crescerà, nei Paesi del G20, ad un tasso annuo dell’8% .Nei Paesi in via di sviluppo il tasso di crescita sfiorerà addirittura il 18%. Il settore digitale, dunque,…

Come ridurre il dolore. Stimolazione elettrica per ridurre il dolore

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA – La stimolazione elettrica della corteccia motoria per ridurre il dolore Lo rivela uno studio pilota dell’Università di Milano-Bicocca pubblicato sulla rivista Pain. L’effetto è indotto dalle correnti elettriche anodiche a bassa intensità che attivano una sorta di circuito analgesico. Dolore ridotto fino al 60 per cento nei pazienti affetti L'articolo Come ridurre il dolore. Stimolazione elettrica per ridurre il dolore sembra essere il primo su Controcampus.

LEWIS PR acquisisce Davies Murphy Group

LEWIS PR, agenzia di PR e comunicazione digitale, ha acquisito Davies Murphy Group (DMG), società di consulenza marketing e relazioni pubbliche con uffici in USA, UK e Germania. Con sede principale a Boston, DMG lavora con oltre 45 clienti top rappresentati da startup ma anche dalle principali aziende di tecnologia al ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi