Sviluppate per gli interstizi, create negli interstizi: funziona

Lomografia di Antonio Pavolini Nel cuore dell’epoca d’oro del podcasting indipendente (2005-2007), che ormai sembra lontana anni luce, una delle regole auree per chi provava a scalare le classifiche di iTunes era quella di studiare il format partendo dalle abitudini del target presumibilmente munito di iPod. Se ad esempio il vostro podcast era una rassegna stampa tecnologica, come la celebre “Quinta di Copertina” di Antonio Sofi, immaginavate il vostro ascoltatore tipo: una persona tra i trenta e i quarant’anni, che…

Quelli che… la startup non la racconto, sennò me la copiano

Tra le diverse cose che mi ritrovo a fare in rete ho anche una pagina facebook chiamata “frasi da startup” dove tre volte la settimana pubblico le frasi più (ab)usate nell’ambiente startup. La cosa ha, ovviamente, come scopo principale quello di mettere in risalto alcune affermazioni che col tempo sono diventate quasi degli stereotipi e delle frasi fatte del settore. E di farsi una risata su tutto questo. Spesso capita però che si discuta, soprattutto privatamente, con alcuni utenti sull’origine…

Wanderio, ossia la storia di 7 amici che rivoluzioneranno il nostro modo di prenotare i viaggi

Questa è una storia di amicizia, stima, opportunità e scelte. Capita di trovarsi a seguire con inerzia un percorso preciso e predeterminato. E poi capita di fare degli incontri che influiscono sul tuo modo di vedere le cose, sui tuoi progetti e le tue priorità. Quando ho avuto la fortuna di fare uno di questi incontri ho deciso di lasciarmi ispirare. Sono entrata a far parte del team di Wanderio poco più di un anno fa, quando il team era…

#chewifi Firenze, una federazione di hotspot fatta a mano

Che wifi! Quando le cose si sovrappongono e si affastellano, senza che le diverse fasi possano completarsi ordinatamente, tutto diventa più complicato. È il continuo cambiamento di fronte, il resettare e ripartire affannosamente, il lavorare su una traballante piattaforma mobile, sul tapis roulant che cammina alla rovescia. È il problema implacabile della complessità. Ma tant’è. E, in fin dei conti, è pure divertente. È quello sta accadendo, tra l’altro, nel rapporto tra città e infrastrutture wifi. Nasce con la matrice…

“Back to the future”: La PA quando riuscirà a non fare più salti indietro sull’innovazione?

“Back to the future” è il blockbuster del 1985 di Zemeckis che, con i suoi sequel, ha tenuto banco al botteghino per un bel pezzo. L’idea è carina: un adolescente vessato da genitori anonimi e frustrati, complice un amico scienziato, torna indietro nel tempo fino al momento nel quale i suoi ...

Report| Next Berlin 2013: Il futuro della Rete nascerà a Berlino?

E’ stata simbolo delle divisione mondiale dei blocchi durante il secolo breve, oggi è la città con più hype (e anti-hype) d’Europa: Berlino, o la si ama o la si adora. Il vero snob dal fare blasé tipico berlinese ne parlerebbe di una piazza ormai morta, eppure gli spazi di coworking si moltiplicano , gli incubatori e i programmi di mentoring aumentano e con l’esempio vincente di alcune realtà come – ma il giudizio è del tutto personale – Wunderkinder…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi