Lombardia, la Dia: “Criminalità in tutti i cantieri delle grandi opere”

Lombardia, la Dia: “Criminalità in tutti i cantieri delle grandi opere” Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 “Non esiste un solo grande cantiere pubblico lombardo che non abbia problemi di criminalità e che non sia stata oggetto di un provvedimento di interdizione da parte delle autorità”. Non usa mezzi termini il colonnello Alfonso Di Vito, a capo della Dia milanese, nel corso dell’audizione che si è tenuta oggi presso la Commissione Antimafia Europea (Crim) in visita in città. Expo, Brebemi, Tav,…

Servizi segreti: “Allarme capitali opachi e soci ambigui nelle banche”

Servizi segreti: “Allarme capitali opachi e soci ambigui nelle banche” Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 “Capitali opachi e soci ambigui” nelle banche italiane. C’è anche questo allarme nella relazione dei Servizi segreti al Parlamento. Ed è l’aspetto nuovo e più sorprendente della informativa che gli 007 italiani hanno individuato in quelli “classici” per la sicurezza del nostro paese. Nel documento si segnala la possibilità di “attentati spettacolari” da parte degli anarco-insurrezionalisti, il rischio che la crisi innalzi ulteriormente la…

Expo 2015, Luigi Roth si dimette: “Non ci sono le condizioni per un lavoro di qualità”

Expo 2015, Luigi Roth si dimette: “Non ci sono le condizioni per un lavoro di qualità” Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 “Non ci sono le condizioni per una performance di qualità”. Per questo Luigi Roth si dimette da commissario generale per la realizzazione del padiglione Italia di Expo. Lo scrive al presidente del Consiglio Mario Monti, pochi giorni dopo le altre dimissioni eccellenti, poi rientrate, del sindaco di Milano Giuliano Pisapia da commissario straordinario. E questa volta l’esposizione del…

Milano, la cittadinanza al Dalai Lama può attendere

Milano, la cittadinanza al Dalai Lama può attendere Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 La Cina è vicina, e la Madonnina un po’ la teme. Il Consiglio comunale di Milano, che ieri doveva concedere la cittadinanza onoraria al Dalai Lama, ha deciso infatti di lasciar perdere: per non irritare la Cina, che considera un nemico la massima autorità religiosa del Tibet, per via delle richieste d’autonomia per il suo Paese. I rappresentanti in Italia della Repubblica popolare cinese hanno fatto capire…

L’Expo invade Bologna: Piazza Maggiore “occupata” dalla mega installazione (gallery)

L’Expo invade Bologna: Piazza Maggiore “occupata” dalla mega installazione (gallery) Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 Chi ieri pomeriggio è passato in Piazza Maggiore a Bologna deve subito essersi accorto che qualcosa non andava. Una megastruttura composta da diversi alti piloni, a cui verranno aggiunti in giornata dei coperchi che assomigliano a qualcosa come un fungo o un’astronave, occuperà il cosiddetto Crescentone dal 20 fino al 24 ottobre per celebrare il rapporto Bologna-Milano, legato all’Expo meneghino 2015. La struttura è…

“Pedemontana pronta per Expo 2015″. Promessa di Maroni smentita dai tecnici

“Pedemontana pronta per Expo 2015″. Promessa di Maroni smentita dai tecnici Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 Roberto Maroni, intervistato da Barbara Palombelli nella trasmissione 28 minuti di Radio 2, assicura: “Pedemontana, Brebemi e tangenziale esterna verranno completate prima dell’inizio di Expo 2015”. Un impegno preciso per risolvere i problemi viabilistici della Lombardia. Le promesse del candidato sono le stesse del governatore uscente Roberto Formigoni e dell’ex assessore regionale alle infrastrutture Raffaele Cattaneo. A sconfessare i sogni di Formigoni e le…

Lombardia, Formigoni: “Ambrosoli ignorante. Miseria umana e intellettuale”

Lombardia, Formigoni: “Ambrosoli ignorante. Miseria umana e intellettuale” Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 “La miseria umana e intellettuale dell’avvocato Umberto Ambrosoli emerge in tutta la sua vergogna nelle dichiarazioni odierne”. Sono le dure parole del presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, secondo il quale “Ambrosoli dimostra di non saper nulla neppure di quelli che sono i compiti del commissario generale di Expo”. Per Formigoni al candidato del centrosinistra “nessuno ha detto che i compiti del commissario generale riguardano lo…

L’Expo dei popoli che sgombera i Rom

L’Expo dei popoli che sgombera i Rom Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 Una lettera, chiara ed efficace, dal campo Rom di Baranzate: “Mancano due settimane alla data che tormenta le nostre notti e i nostri giorni. Il 15 febbraio, secondo quanto Infrastrutture Lombarde Spa ha detto ad alcuni di noi, verranno a sgomberare il nostro campo, a due passi da Rho, proprio a ridosso dell’autostrada dei Laghi, nel territorio di Baranzate. Un campo che sorge su terreni che abbiamo…

Appalti, posti di lavoro, consenso e voti: ecco come la ‘ndrangheta governa Milano

Appalti, posti di lavoro, consenso e voti: ecco come la ‘ndrangheta governa Milano Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 I tentacoli della ‘ndrangheta si allungano sulla Lombardia. Nella regione più produttiva d’Italia la criminalità calabrese, grazie al monopolio del movimento terra, è di fatto presente in tutti i cantieri, sia pubblici che privati. Un potere che si traduce in consenso sociale e, quindi, in controllo di voti e relazioni con i politici locali. Mentre dal punto di vista economico la…

Milano divisa sul futuro della Darsena. Oasi, cemento o ritorno al passato?

Milano divisa sul futuro della Darsena. Oasi, cemento o ritorno al passato? Il Fatto Quotidiano » Expo 2015 Expo contro Natura, recita uno striscione da un balcone di viale Gorizia, a Milano. Oasi della Darsena, progetto Darsena Pioniera, riqualificazione della Darsena: contrasti e fibrillazioni accompagnano l’inizio dei lavori in una corsa contro il tempo per realizzare il progetto più visibile in città tra quelli legati a Expo. Il braccio di ferro riguarda una striscia di terra che forse non misura…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi