Prestiti alle imprese giù del 2,6%, cala anche l’ammontare medio

Il valore complessivo dei prestiti bancari alle imprese in Veneto a fine settembre 2013 è pari a 100,7 miliardi di euro, in diminuzione del -2,6% rispetto a settembre 2012 (media Italia -4,5%). La contrazione del credito si è sviluppata però anche sul lungo periodo, con un calo pari al -0,3% tra il 2008 e il 2012, un andamento peggiore rispetto alla media nazionale, che nello stesso periodo è cresciuta dello 0,6%. L’ammontare medio dei prestiti alle imprese venete a settembre…

Per i prossimi 5 anni il Prosecco diventa “vin d’honneur” del celebre Museo Ermitage

Nelle sale del settecentesco Palazzo d’Inverno a San Pietroburgo, custode di migliaia di capolavori d’arte di tutti i tempi, il Direttore Generale del Museo Statale Ermitage Michail Piotrovsky e il presidente del Consorzio di Tutela della DOC Prosecco Stefano Zanette – presente anche il Console italiano a San Pietroburgo Luigi Estero e il Vicepresidente del Museo Statale Ermitage Vladimir Matveev – hanno recentemente firmato un protocollo d’intesa scientifico-culturale tra le due istituzioni, russa e italiana, per lo sviluppo di studi,…

Convegno “Filiera del viti-vinicolo: valorizzazione energetica delle biomasse”.

C’è una valenza del settore vitivinicolo che va oltre l’essere un’eccellenza del territorio: le potenzialità dalla valorizzazione delle biomasse per la produzione di energia rinnovabile. Le aziende possono incrementare la propria competitività ed abbattere i costi di consumo energetico utilizzando fonti d’incentivazione per ripagare più rapidamente l’investimento sostenuto, preservando così le condizioni ambientati delle colline del Prosecco. Il settore vitivinicolo risulta particolarmente favorevole per lo sviluppo di una cantina autosufficiente dal punto di vista energetico (zero carbon), in quanto caratterizzato…

Competitività: Sos Italia. Le zavorre delle imprese.

Esplorare le criticità del tessuto produttivo veneziano ed individuare strumenti utili a rilanciare l’economia e l’occupazione del territorio. Questi i due elementi chiave del ciclo di incontri “Pronto soccorso d’impresa”, organizzato da Confindustria Venezia. Le aziende italiane, rispetto ai competitor internazionali, scontano il peso di zavorre insostenibili, tra cui il costo e la disponibilità del credito, un fisco asfissiante, il costo e la flessibilità del lavoro e una burocrazia elefantiaca. Tutti indicatori che rélegano l’Italia al 73° posto al mondo…

“Cantiere Turismo”. Progetti per la Chioggia di domani.

Gli ultimi dati riferiti alla ripresa economica nella nostra regione hanno evidenziato come l’unico settore in grado, meglio di altri, di reggere all’impatto della profonda crisi economica sia stato il turismo (a conferma di ciò, si veda l’intervista realizzata da OV con il direttore della Confesercenti Veneto, Maurizio Franceschi – clicca qui). In un simile contesto, come potersi posizionare all’interno del settore? Quali strategie e progetti possono essere messi in campo da una località a forte richiamo turistico per rilanciarsi…

“Grandi Navi”. Le rappresentanze del mondo del lavoro chiedono un tavolo tecnico.

Il mondo dell’impresa e del lavoro della provincia di Venezia, si è riunito in settimana presso la sede di Confindustria Venezia, per esprimere la propria preoccupazione circa l’imminente emanazione da parte del Governo di un provvedimento sul transito delle Grandi Navi. A fronte della forte crisi economica e occupazionale che il territorio sta tutt’oggi vivendo, il primo e unanime pensiero di tutti i rappresentanti è stato quello di non voler perdere né ulteriori aziende né altri posti di lavoro. Lo…

Luci e ombre per il mercato del lavoro dei giovani veneti nel 2° trimestre 2013

Sebbene nel secondo trimestre 2013 il trend del tasso di disoccupazione giovanile in Veneto sia di leggera riduzione rispetto ai primi tre mesi dell’anno, su base annua la disoccupazione giovanile è aumentata di 1,5 punti percentuali, assestandosi al 22,7%, pur rimanendo stabilmente la seconda più bassa d’Italia. La riduzione del tasso di occupazione giovanile rispetto all’anno precedente (-1,3%) è quasi della stessa entità dell’aumento di disoccupazione; il trend trimestrale appare comunque in recupero (poco meno di 13 mila giovani occupati…

Vigneti in Veneto: presente e futuro.

In Veneto, la coltura del vigneto si estende su ben 76.350 ettari (+1,3% rispetto al 2011), con le province di Treviso e Verona a fare la parte del leone rispettivamente con il 39% e il 35%. Seguono ben distanziate Vicenza (9%), Venezia (8%), Padova (7%), Rovigo (0,3) e Belluno (0,1). Per quanto riguarda invece le varietà coltivate, la Glera (Prosecco) con il 28% del totale stacca di un bel po’ tutte le altre. La Garganega raggiunge infatti il 13%, il…

Valore aggiunto per abitante: con 27.314 euro a testa, Veneto settima regione Italiana

Il valore aggiunto pro-capite del Veneto si attesta, nel 2012, a 27.314 euro; si tratta di una cifra nettamente al di sopra della media nazionale (23.560), sebbene al di sotto di quanto si registra in Lombardia, Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige dove si superano i 30 mila euro pro-capite. Nel 2012 si stima, in Veneto, un calo del valore aggiunto pro-capite dell’1% (in linea con la media italiana), un dato migliore rispetto al -1,3% dell’Emilia Romagna. Dal 2008 al…

Il caso delle assunzioni dei lavoratori licenziati dalle piccole imprese

Licenziamenti nella piccola impresa, iscrizioni alle liste di mobilità, assunzioni e trasformazioni agevolate. Quali sono le disposizioni (e quali i numeri?) della realtà veneta all’interno del quadro delle leggi e dei risvolti nell’occupazione, in questa fase economica? La situazione è stata analizzata e descritta in maniera puntuale da Veneto Lavoro, l’ente della Regione che si pone come osservatorio del mercato del lavoro e che si occupa anche di promuove i servizi per l’impiego. Partendo dal quadro normativo vigente, includendo le…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi