Vandana Shiva, Ogm nel mirino della critica: manca una corretta informazione scientifica

Forse sarebbe passato tutto sotto silenzio se non ci fosse stata la nomina di Vandana Shiva a Expo 2015. Forse nessuno avrebbe sollevato il sopracciglio se la polemica non fosse arrivata fresca, fresca dall’America. Sta di fatto comunque che questo ha dato la stura a una montagna di critiche al veleno che poi, e non certo di riflesso, hanno riguardato anche e soprattutto gli Ogm. Chi è Vandana Shiva? La Shiva tra i tanti titoli, scientifici o meno, è un’attivista…

Quantistica. L’informazione quantistica da due fotoni separati in un solo fotone

Università degli Studi di ROMA “La Sapienza” – Un team di ricercatori della Sapienza e dell’Università di Napoli Federico II ha dimostrato per la prima volta come sia possibile trasferire l’informazione quantistica inizialmente scritta in due o più fotoni separati in un solo fotone. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista ‘Nature Photonics’ Il team diretto da L'articolo Quantistica. L’informazione quantistica da due fotoni separati in un solo fotone sembra essere il primo su Controcampus.

Poca trasparenza e troppe (inutili) consultazioni: Ecco l’OpenGov italiano secondo la società civile

Oggi – su partecipa.gov.it – inizia la consultazione telematica sulle riforme istituzionali promossa dal Governo Letta; nello stesso giorno, sugli organi di informazione, ha ampio risalto la notizia per cui il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, ha ricordato a Ministri e Sottosegretari che – entro il prossimo 28 luglio – sono obbligati a pubblicare on line i propri redditi e la propria situazione patrimoniale, invitandoli a provvedere. Sta tutto qui l’Open Government all’italiana: un continuo contrasto tra…

Marco Meloni: La TV e la politica non parlano di innovazione? Ecco come fare

CheFuturo! che ogni giorno ci fa respirare l’innovazione, è una felice eccezione. Mentre solo adesso, oramai nel mezzo della campagna elettorale, i giornali cominciano a chiedere cosa pensano i partiti di digital divide, smart cities, startup, open gov, open data. Nei talk show televisivi, questi argomenti praticamente non esistono. Con quali azioni concrete possiamo promuovere la cultura digitale, considerando che gli italiani sono fra gli europei che utilizzano meno il web? La prima esigenza è farci capire, trovare le parole…

Privacy Online: Nessuna amnesia collettiva a sostegno del diritto all’oblio

Forse stiamo crescendo e forse stiamo imparando ad accettare l’idea che, nella società dell’informazione, non serve e non è giusto ambire a veder riconosciuto il diritto di ciascuno ad accorciare la memoria della Rete, ottenendo la cancellazione di qualsiasi informazione lo riguardi da giornali, blog e piattaforme di social network. Forse. Ma la strada è ancora lunga. E’ questa la sensazione che si trae a leggere una recente bella decisione del Garante Privacy che potrebbe rappresentare una tappa importante nell’individuazione…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi