Mani robot soffici, Unipi nel progetto soft manipulation

Università degli Studi di Pisa – Le nuove mani robot sono “morbide”, Unipi nel progetto progetto SOMA, che punta a sviluppare un innovativo sistema di manipolazione “soft” L’Università di Pisa partner del progetto SOMA, che punta a sviluppare un innovativo sistema di manipolazione “soft” Come facciamo a prendere una monetina dal tavolo? La cosa più semplice è far […] Controcampus » Ricerca

Proposta di un orto sociale in città: intervista a Marco Terranova

Il progetto Green Life intende fornire delle riflessioni su proposte concrete su come conciliare l’attenzione verso la salvaguardia del Creato e il risparmio delle spese che gravano sul bilancio familiare, per prevenire la povertà. Nel primo incontro promosso dalla Caritas Diocesana si è parlato di cibo e di orti sociali. Proprio in merito a quest’ultimo tema, noi di VideoAndria.com abbiamo intervistato uno dei protagonisti di questa serie di incontri: l’arch. Marco Terranova, esperto in progettazione sostenibile. Terranova ci ha spiegato…

Raccolta adesioni al Progetto Donne Motori dell’Innovazione

Percorso di incubazione per imprese femminili, partecipazione entro il 26 novembreSei una startup "femminile"? Aster partecipa al bando aperto dal Programma Obiettivo 2013 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per finanziare attività di sostegno al consolidamento di startup femminili.  La richiesta di adesione alla proposta di Aster si può presentare entro il 26 novembre.   

Parte oggi il Working Capital Tour nelle Università siciliane

­ Working Capital da il via al tour delle Università siciliane, per far conoscere le possibilità che il progetto di Telecom Italia offre ai talenti premiati nelle ultime edizioni e quanto aspetta i giovani che vogliono raccogliere le opportunità ancora aperte. Il 30 settembre, infatti, terminerà la call for ideas di WCap ed altri 15 progetti di startup potranno realizzare il sogno di diventare vere aziende, ricevendo uno dei 15 grant d’impresa da 25 mila euro ciascuno messi in palio.…

Friuli Venezia Giulia: c’è tempo fino al 23 settembre per partecipare al bando Re-Seed

Per gli interessati a partecipare al progetto l’ultimo bando a sportello rimarrà aperto fino a lunedì 23 settembre 2013. I candidati, che come requisito imprescindibile devono essere domiciliati o residenti in Friuli Venezia Giulia, dovranno compilare online al sito www.re-seed.it la domanda di partecipazione accompagnata da CV del proponente, progetto di impresa e scheda di

#chewifi: La storia di Prato secondo Alessio Beltrame, assessore all’innovazione

Il progetto FreeItaliaWifi è nato nel 2010 su iniziativa della Provincia di Roma, Comune di Venezia e Regione Sardegna. Ero a Roma alla presentazione del progetto: c’era Riccardo Luna, e presi l’impegno per la Provincia di Prato di lavorare per contribuire ad una bella idea,costruire una rete di amministrazioni per dotare il territorio di punti di accesso liberi e federati alla rete Internet. A Prato abbiamo fatto la nostra parte ed oggi, nella nostra piccola Provincia, contiamo circa 150 punti…

Emilia-Romagna: Bando startup innovative 2013

Scade il 31 gennaio 2014, salvo esaurimento risorseLa Regione Emilia-Romagna ha approvato il bando “Sostegno allo start up di nuove imprese innovative” per startup costituite dopo il 1° gennaio 2011. Il contributo massimo per progetto è di 100.000€. La scadenza è il 31 gennaio 2014, salvo esaurimento risorse.

Unimore. Progetto Areus: Evoluzione robotica industriale all’Unimore

Università degli Studi di MODENA e REGGIO EMILIA – Affidato a ricercatori di Intermech MO.RE. dell’Università Unimore il coordinamento di un importante progetto europeo denominato “AREUS – Automation and Robotics for EUropean Sustainable manufacturing” per le nuove architetture elettromeccaniche dei futuri robot industriali e fabbriche automatizzate, affinché rispondano a criteri di maggiore sostenibilità ambientale ed L'articolo Unimore. Progetto Areus: Evoluzione robotica industriale all’Unimore sembra essere il primo su Controcampus.

Biotecnologie. Bio ResNova: avvio al processo per biotecnologie del suolo

batteri_per_decontaminazione Università degli Studi di PISA - Biotecnologie per decontaminare il suolo A via il progetto “Bio ResNova” coordinato dal Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e finanziato dalla Fondazione Pisa. Al via il progetto “Bio ResNova: Recupero e valorizzazione di suoli e sedimenti contaminati per mezzo di biotecnologie innovative supportate da processi chimico-fisici” coordinato dal Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e realizzato grazie al contributo ed alla collaborazione della Fondazione Pisa. Il progetto triennale Bio ResNova ha l’obiettivo di offrire soluzioni innovative e…

Poca trasparenza e troppe (inutili) consultazioni: Ecco l’OpenGov italiano secondo la società civile

Oggi – su partecipa.gov.it – inizia la consultazione telematica sulle riforme istituzionali promossa dal Governo Letta; nello stesso giorno, sugli organi di informazione, ha ampio risalto la notizia per cui il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, ha ricordato a Ministri e Sottosegretari che – entro il prossimo 28 luglio – sono obbligati a pubblicare on line i propri redditi e la propria situazione patrimoniale, invitandoli a provvedere. Sta tutto qui l’Open Government all’italiana: un continuo contrasto tra…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi