Team-building e smart-working con i succhi biologici

Fare gruppo, migliorare le prestazioni lavorative, supportarsi a vicenda e sentirsi più sani e produttivi: tutto questo grazie al programma detox da ufficio

Si parla sempre più spesso del concetto di team-building e smart working, oltre che dell’importanza di avere una chiara corporate image anche interna all’azienda. Questo significa, fuori dai termini inglese da HR Manager, che ogni dipendente di un’azienda deve avere ben chiaro il proprio ruolo e la propria importanza all’interno del gruppo, che deve saper collaborare e dare un contributo personale, e che l’obiettivo primario deve sempre essere il bene comune, la crescita della società e il miglioramento collettivo. Nulla di più giusto e, per certi versi, persino un po’ utopico: ma come rafforzare l’identità aziendale e il concetto di “squadra”? Gratificando i dipendenti e portandoli e vivere tutti insieme un’esperienza in cui debbano supportarsi l’un l’altro per migliorarsi: ecco che nasce il corporate detox juicing, grazie a Depuravita! Si tratta di un programma di depurazione tramite succhi e zuppe biologici, freschi perché ottenuti tramite il processo della pressatura a freddo, e subito spediti in ufficio per essere consumati nel giro di poche ore.

Gli ingredienti di cui sono composti – ricette elaborate da un nutrizionista per essere bilanciate e mescolate correttamente – sono km0 e vengono da agricoltura biodinamica e biologica, così che le proprietà nutrizionali siano massimizzate e concentrate. Iniziare un programma detox da ufficio insieme ai colleghi significa sentirsi subito più belli e pieni di energia: sostituire il pasto al volo, consumato alla solita scrivania, con un delizioso mix di vitamine, sali minerali, antiossidanti e fibre nella forma di una zuppa, seguito magari da una piacevole passeggiata per sgranchirsi le gambe, darà effetti subito visibili. Pelle e capelli diventano luminosi e ci si accorge di ritrovare il proprio naturale splendore, anche dal punto di vista della prontezza mentale e della creatività.

Oltre ai benefici evidenti e immediati, miglioreranno anche le dinamiche interne e le abitudini consolidate: cosa c’è di più utile per il team-building del supportarsi a vicenda quando un collega sta per “cedere” a una tentazione alimentare dannosa durante il programma detox? E ancora, basta con le pause pigre, a ingurgitare caffè scadente e snack da una macchinetta in uno stanzino: meglio prendere una boccata d’aria in cortile, sorseggiando una bottiglietta fresca di succo detox, per tornare al computer con più sprint!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi