Telecom Italia innova con le startup.

Evidenziamo questa notizia dal:

Working Capital Accelerator » Blog:

Telecom Italia innova con le startup.

Se l’innovazione è anche cambiamento, in Telecom Italia il cambiamento parte dalle startup: non solo grant, mentorship e acceleratori, ma anche l’avvio del nuovo albo fornitori veloce per tutte le startup selezionate da Working Capital.

In una intervista al giornale “La Repubblica“, Marco Patuano, AD di Telecom Italia, illustra le novità del programma Working Capital 2013 e come l’azienda vuole supportare l’innovazione in Italia e le startup.

“Abbiamo preso gli oltre 4 mila progetti di tutte le precedenti edizioni di Working Capital e li abbiamo messi in una banca dati sul web, sponsorizzandoli presso i più grandi Venture Capital del mondo, perché ci guardino dentro, magari trovando progetti di loro interesse, e parallelamente stiamo promuovendo iniziative di “crowd funding” per il reperimento delle risorse da parte delle singole start up. La seconda iniziativa è più interna a Telecom: da oggi tutte le startup che rientrano nel progetto Working Capital diventano automaticamente qualificate nell’albo fornitori di Telecom Italia, by-passando le complesse procedure di accreditamento delle aziende normali. Questo ne faciliterà l’utilizzo da parte delle strutture operative del gruppo. Ma non solo: se una funzione aziendale deciderà di utilizzare una di queste start up in un progetto, otterrà anche di non mettere in budget i primi 100 mila euro di costi relativi”.

Cosa significa questo per le startup? Vuol dire innovare partendo da un cambiamento dell’azienda, prima di tutto. Telecom si vuole porre nell’ecosistema come partner delle startup seguendo i progetti dalla loro fase iniziale fino alla crescita, partendo dai grant assegnati ai progetti migliori, passando per le attività di mentorship negli acceleratori sul territorio fino all’albo fornitori veloce e un badget per le business unit per acquistare i servizi delle startup Working Capital.

E’ un approccio nuovo che vuole portare l’innovazione delle startup all’interno dell’azienda stessa.

Clicca qui per leggere tutta l’intervista su “La Repubblica”.

<!– PHP 5.x –>

Per questa notizia si ringrazia:

Working Capital Accelerator » Blog

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Telecom Italia innova con le startup.

Telecom Italia innova con le startup.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi