Terre di Cosenza ospita il Siaft Wine 2013 a Capo Bonifati

Il 29 maggio a Capo Bonifati una giornata di incontri dedicata ai migliori vini del Centro-Sud Italia. Il fatturato del settore wine è in crescita, soprattutto sul fronte della qualità: il 2012 ha registrato una variazione positiva del +6,5%, a fronte di una produzione calata del -8,8% rispetto l’anno precedente …

Portiamo in evidenza questo articolo by:

VINO ITALIANO – BEST ITALIAN WINE:

Terre di Cosenza ospita il Siaft Wine 2013 a Capo Bonifati

Il 29 maggio a Capo Bonifati una giornata di incontri dedicata ai migliori vini del Centro-Sud Italia. Il fatturato del settore wine è in crescita, soprattutto sul fronte della qualità: il 2012 ha registrato una variazione positiva del +6,5%, a fronte di una produzione calata del -8,8% rispetto l’anno precedente (dati Ismea); segno di una costante ascesa del vino italiano nella scala dei prezzi e nei mercati internazionali anche da parte delle piccole etichette. Ed è su questi aspetti che si concentrerà la quarta edizione del Siaft (Southern Italy Agri Food and Tourism) il progetto sull’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, promosso da Unioncamere, con il supporto di Mondimpresa, ed è cofinanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico, finalizzato a promuovere i prodotti d’eccellenza del Centro-Sud Italia. La novità della quarta edizione è la presenza di aziende “matricole” che non hanno mai esportato o lo hanno fatto in modo occasionale, ma che hanno ora  l’opportunità di essere rappresentate sulle più importanti piazze mondiali.

TERRE DI COSENZA
La Camera di Commercio di Cosenza
, con la collaborazione dell’azienda speciale Promocosenza, ospita l’evento riguardante il settore wine che si svolgerà il  29  maggio a Capo Bonifati, nell’incantevole scenario di Palazzo del Capo, nel cuore della costiera tirrenica cosentina.

Ventitrè aziende provenienti da Puglia, Basilicata, Sicilia, Calabria incontreranno buyer della Polonia, del Canada, della Germania, della Francia e del Giappone con l’obiettivo di potenziare lo sviluppo dei rapporti commerciali e le esportazioni. “Dopo il Vinitaly – ha commentato il presidente Giuseppe Gagliotil’impegno dell’ente continua nella direzione della promozione delle nostre eccellenza, perché solo promuovendo attivamente i nostri prodotti le aziende potranno competere sui mercati nazionali ed internazionali. Saranno nostri ospiti i maggiori buyer internazionali, a loro faremo assaggiare la qualità dei nostri vini, che siamo certi riscontreranno pareri positivi, proprio come è avvenuto a Verona”.

IL PROGRAMMA
Una mattinata ricca di appuntamenti quella del 29 maggio che include due importanti iniziative : la presentazione dell’Accademia del Magliocco e la consegna del Premio “L’oro dei Bruzi”. L’Accademia del Magliocco, già inaugurata a Verona durante il Vinitaly sarà presentata al territorio provinciale. Nel corso dell’importante manifestazione internazionale dedicata all’enologia esperti enologi internazionali hanno valutato ed apprezzato la qualità del Magliocco, vitigno principe della viticoltura calabrese. L’idea della Camera di Commercio di Cosenza è quella di creare una struttura dedicata, che si occupi in modo esclusivo di questa risorsa dotando il settore di un laboratorio di studio e valorizzazione, capace di evidenziare le peculiarità del territorio, traducendole in supporto dell’intera filiera enogastronomica ed enoturistica.
Tre aziende olivicole riceveranno inoltre il premio “L’oro dei Bruzi”, che la Camera di Commercio di Cosenza assegna al miglior olio extravergine della provincia. Il pomeriggio sarà completamente dedicato agli incontri B2B con i buyer internazionali.

NUMERI
Al Siaft Wine a Capo Bonificati partecipano dieci buyer provenienti 2 dal Canada, 2 dalla Francia, 3 dalla Germania, 2 dal Giappone e 2 dalla Polonia. Le piccole e medie imprese che partecipano agli incoming sono in tutto ventitre: 5 provenienti da Taranto,  4 da Potenza, 1 da Siracusa, 4 da Crotone, 1 da Matera e 8 aziende vitivinicole cosentine.

Press Office Elvira Madrigrano

 

 

 

Per questo post ringraziamo:

VINO ITALIANO – BEST ITALIAN WINE

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Terre di Cosenza ospita il Siaft Wine 2013 a Capo Bonifati

Terre di Cosenza ospita il Siaft Wine 2013 a Capo Bonifati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi