Un matrimonio all’insegna dell’italianità.

Il settore dei matrimoni parla inglese, si sa! Un fatto abbastanza banale se pensiamo che tutte le novità e le tendenze del mondo nozze nascono negli Stati Uniti. Ma questa tendenza all’esterofilia è davvero così necessaria? Abbiamo veramente così bisogno di affidarci alle risorse a stelle e strisce per un matrimonio da favola? In questo articolo la wedding planner di Padova Alessandra Ambrosini ci da alcuni spunti per organizzare delle nozze all’insegna del made in Italy e con un occhio di riguardo al portafoglio.

Cake Design… sicuri? Il cake design è quella particolare lavorazione, portata alla ribalta da svariati format televisivi, che prevede la realizzazione di vere e proprie opere di scultura come torta nuziale. Se da un lato questa tecnica consente di realizzare veri e propri capolavori che riprendano qualsiasi tipo di tema o colore, dall’altra parte il costo del dolce cresce in maniera considerevole e allo stesso tempo l’ammontare calorico. Ingredienti come la pasta di zucchero e la crema di burro infatti non sono esattamente ingredienti light. Perché invece non scegliere una più classica torta con panna e frutta fresca così adatta al periodo estivo, quando si svolgono la maggior parte dei matrimoni?

Bomboniere? Scegliamole alimentari! Le bomboniere alimentari sono diventate un must. Grazie alla varietà dei prodotti enogastronomici italiani le opzioni sono veramente infinite. Una scelta molto raffinata può essere una ottima bottiglia di vino con l’etichetta personalizzata con il nome degli sposi, oppure è possibile anche optare per una selezione di tisane, mieli o marmellate pregiate. Avrete la certezza di aver fatto un dono gradito e non il solito soprammobile destinato ad impolverarsi su qualche scaffale di casa. L’idea green? Rifornitevi da aziende locali, avrete la certezza di una bomboniera a kilometro zero.

Viaggio di nozze: il lusso che parla italiano. Risparmiate sul viaggio in aereo e reinvestitelo in un soggiorno luxury in uno resort di lusso presenti sul territorio nazionale. Sul nostro territorio sono presenti numerosi resort in cui lusso in cui qualità e servizi ai massimi livelli si sposano con attitudine green e rispetto dell’ambiente. Qualche nome? Il Borgo Brufa Spa Resort in Toscana e soprattutto il Le Fay Resort sul Lago di Garda.

Laura Musig

Copyright Foto Le Fay Resort

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi